La gestione di un sito Web non richiede solo contenuti curati, un design accattivante e servizi declinati per le esigenze dell'utenza. Nella maggior parte dei casi, infatti, è anche necessario impostare della promozione pubblicitaria che sia mirata sul target a propria disposizione, a tema con l'argomento del sito, ben posizionata e che sappia cogliere nicchie di mercato ancora inesplorate. Orientarsi in questo compito non è certamente semplice, soprattutto per chi non può disporre di un grande budget per affidarsi a esperti. Per questo motivo, Google ha introdotto gli AdSense Auto Ads, per permettere a chiunque di inglobare inserzioni ancora più mirate. (more…)

Continua a leggere AdSense Auto Ads: advertising con il Machine Learning

Categoria: Web Marketing

Ha resistito solo un anno OpenAds, il nome assegnato al famoso gestore di banner e contenuti pubblicitari che aveva sostituito il vecchio e conosciuto PhpAdsNew. Collegandosi alla vecchia homepage di OpenAds ci si accorge subito che il progetto ha avuto un altro rebranding e risponde al nome di OpenX. Nulla sembra essere cambiato in termini di funzionalità , ma la roadmap riportata nel sito fa capire che ci sono interessanti novità  in futuro per la più grande piattaforma open source per la gestione dei banner pubblicitari, utilizzata da circa 30mila publisher in tutto il mondo. (more…)

Continua a leggere OpenX 2.5 beta, la nuova versione di OpenAds

Categoria: CMS

Google ha lanciato Ad Manager. Dei primi minimi dettagli se ne è parlato su Webnews: si tratta in soldoni di un servizio che permette di gestire tutti gli spazi pubblicitari del proprio sito, rimpiendoli indifferentemente tanto con pubblicità  proprie quanto con AdSense (o altri). Al momento impossibile dire di più: il servizio è in beta test ed occorre chiedere l'invito per potervi accedere e fare le prime prove. L'idea è quella di offrire un servizio che unisca in un solo sistema di gestione tutto l'advertising a propria disposizione, delegando a Google ogni responsabilità  in merito. Secondo quanto promesso da Google diventa più facile gestire la valutazione delle statistiche, il caricamento delle pagine è più veloce (garantiscono sulle performance dei propri server) e ci sarebbero maggiori possibilità  di introito delegando ad esempio a AdSense gli spazi invenduti. Occorre ora attendere che qualcuno metta le mani in pasta e porti online i propri giudizi sul servizio (a quanto pare esplicitamente dedicato ai piccoli editori, così come i servizi DoubleClick sono dedicati ai grandi network). Ah, un'ultima cosa: è gratis...

Continua a leggere Google lancia Ad Manager

Categoria: Software e Servizi

Con la nascita di Fireboard si è finalmente riusciti ad avere un forum integrato in Joomla (Fireboard si installa come un normale componente) decisamente più completo ed avanzato rispetto allo scarno Joomlaboard. Una funzionalità  molto interessante è la possibilità  di inserire gli annunci Adsense al suo interno con estrema facilità , in 2 semplici passi. (more…)

Continua a leggere Inserire Google Adsense in Fireboard

Categoria: CMS

Non solo perché è una risorsa di casa, non solo perché l'autore si esprime anche su questo blog. La nuova Guida Google AdSense merita la segnalazione per la mole di lavoro che Simone Carletti le ha dedicato e per la sostanza e la qualità  che sicuramente la connotano: 6.8 Mb di dati, più di 100 contributi grafici, oltre 30 capitoli per una delle guide più corpose che abbia scritto fino ad oggi. Questi i numeri della Guida Google AdSense in pubblicazione da oggi, per ogni giovedì, su HTML.it. La guida analizza passo passo come creare un nuovo account AdSense, configurare i dettagli e pubblicare annunci. Non mancano consigli per l'ottimizzazione e anteprime su nuovi prodotti, alcuni dei quali non disponibili per i publisher italiani.

Continua a leggere Guida AdSense su HTML.it

Categoria: Web Marketing

Ogni tanto riemergono, su Digg e simili, cose piuttosto vecchie ma comunque interessanti. Ieri mi è capitato con un post apparso su ProBlogger quasi un anno fa: 10 Ways to make your Blog more Attractive to Advertisers. Non che abbia di questi problemi, ma mi ha colpito decisamente la regola numero 8: Non usare Google AdSense sul tuo sito Ok, questo potrebbe risultare molto doloroso per molti, specialmente se state riuscendo a guadagnare qualche centinaio di dollari al mese con questo sistema. Ma Google AdSense svaluta il vostro sito e lo rende decisamente poco professionale. In effetti, devo dire che, su molti siti/blog (personali e non solo) di un certo successo e piuttosto autorevoli nei loro ambiti, ho notato che si preferisce ricorrere a inserzioni pubblicitarie mirate, in tema, poco invadenti e anche graficamente curate non made in Google. Ma potrei citare altrettanti siti/blog (personali e non solo) di un certo successo e piuttosto autorevoli nei loro ambiti su cui invece compare AdSense. Di fatto non mi pare di poter dire che ci sia un'evidenza statistica in base alla quale un sito possa essere danneggiato nella sua immagine dalla presenza dei boxini con la pubblicità  di Google. Ce la caviamo con un de gustibus? Comunque, vi siete mai posti il problema della eventuale poca professionalità  degli annunci di Google?

Continua a leggere I “pericoli” di AdSense

Categoria: Web Marketing

Il banner è ormai una presenza fissa nella maggioranza dei siti web. Nato inizialmente come forma di link tra vari siti è divenuto nel tempo una concreta forma di business. OpenAds è a un mese dal suo primo anniversario, tuttavia non si tratta di un progetto giovane ma bensì di un ottimo adserver opensource, conosciuto in precedenza con il nome PhpAdsNew e prima ancora come PhpPgAds. àˆ dotato di un'interfaccia amministrativa web based in grado di gestire banner, clienti, campagne e statistiche; supporta molti formati, a partire dai banner testuali, passando per i classici formati grafici fino a quelli più sofisticati come il flash, senza escludere la possibilità  di integrare altre campagne banner come quelle di AdSense e Yahoo. (more…)

Continua a leggere OpenAds, un adserver opensource ricco di funzionalità 

Categoria: CMS

Ipotizziamo che abbiate voglia di comprare un orologio e che stiate navigando sul Web per cercare dei negozi o delle aziende da cui comprarlo nei dintorni della vostra città . Arrivate su un sito di un'azienda che potrebbe interessarvi. Il sito, né infamia né lode, presenta alcuni prodotti che se non di gran marca e particolarmente pregiati o conosciuti, potrebbero essere quelli giusti per voi. Sulle pagine del sito, la classica vetrina aziendale, c'è AdSense o qualche altra forma di pubblicità  esterna. Che ne pensereste? Voi comprereste lo stesso? Vi risulta negativa la sensazione che un'azienda che vende orologi possa avere bisogno di quei 200 o 300 euro mensili di inserzioni pubblicitarie o pensate che sia solo un modo per avere ulteriore profitto?

Continua a leggere Pubblicità  sui siti aziendali

Categoria: Web Marketing

Egan Orion propone per The Inquirer una riflessione tanto ovvia quanto intelligente: il cambio euro/dollaro è destinato ad influenzare pesantemente il ruolo di AdSense. All'inizio dell'anno, infatti, il rapporto tra le due monete era di 1.3 circa, mentre ora sfiora 1.5 con una differenza del 13% circa. Non bruscolotti, ma percentuali pesanti. Se il dollaro perde potere, succedono due cose: ad una azienda europea converrà  di più fare promozione su Google, perchè l'euro garantisce uno "sconto" rispetto al passato; parallelamente ad un editore europeo converrà  di meno ospitare gli annunci promozionali Google, perchè il pagamento è in dollari e la forza dell'euro è in questo caso penalizzante. Cià significa che per Google vi sono forti capitali europei potenzialmente in entrata, ma al tempo stesso AdSense potrebbe avere sempre meno spazi sui siti del vecchio continente. Soprattutto su quelli importanti, che macinano pagine, ed ai quali un 13% in meno non farà  sicuramente piacere. (more…)

Continua a leggere Il rapporto euro/dollaro peserà  su AdSense?

Categoria: Web Marketing

Tags: , ,

AdSense è per molti blogger l'unica fonte di introiti dal proprio blog, non c'è da stupirsi quindi dell'esistenza di plugin appositi per la sua gestione. Adsense Manager è un plugin creato da Martin Fitzpatrick che ci permetterà  di generare direttamente il codice html degli annunci adsense per poterlo posizionare ovunque sulle nostre pagine come un qualsiasi altro widget. Ci consentirà , inoltre, di modificare colori, canali, formato, tipologia di link, fornendoci un controllo pressoché completo dei nostri annunci, fate però attenzione alla funzione "Be nice" che ha provocato all'autore un ban (poi revocato) dal programma AdSense. (more…)

Continua a leggere Gestiamo gli annunci AdSense

Categoria: CMS