di Marco Grigis Commenta
Reaction e Web marketing: i divieti di Facebook

Le piattaforme di social networking si aggiornano, di giorno in giorno, con nuove funzioni per facilitare l'interazione fra gli utenti. Molti di questi strumenti, tuttavia, possono avere un'utilità specifica anche per le attività di marketing online, ad esempio per aumentare l'engagement dei propri visitatori o incentivare il numero di conversioni. Di recente si è parlato delle reaction di Facebook come utile mezzo per ottenere una fotografia più completa sui propri utenti, ad esempio indagando quale emozione sia prevalsa al seguito di una condivisione o di un intervento promozionale. Non tutti sono a conoscenza, però, di precise limitazioni che il social network prevede nell'uso di questo tool: come è possibile sfruttare le reaction, di conseguenza, senza violare le linee guida della piattaforma di Mark Zuckerberg? (more...)

di Claudio Davide Ferrara Commenta
Minideb: immagine minimale di Debian per i container

I container permettono di avviare un'applicazione in qualsiasi piattaforma presente nel proprio ambiente nativo e danno la possibilità di risparmiare tempo nello sviluppo del proprio progetto. A proposito di gestione dei container oggi vogliamo presentarvi Minideb, un'immagine minimalista Debian based appositamente realizzata per essere usata come base per creare il proprio container. (more...)

Tags: ,
di Arianna Donadeo Commenta
Accessibilità Web: contenuti compatibili

Dopo l'analisi dei contenuti percepibili, utilizzabili e comprensibili siamo arrivati al quarto e ultimo principio della linee guida di Accessibilità Web definite dal 3WC: la robustezza. (more...)

di Claudio Davide Ferrara Commenta
Stencil: un compiler per i web component

Il settore dello sviluppo web è in costante espansione e la community dei web developer è sempre alla ricerca di nuovi modi per sviluppare in modo rapido ed efficiente web component e web application. Stencil è in questo senso uno dei progetti più interessanti, perché consente di realizzare web component compatibili al 100% con gli standard web. (more...)

di Claudio Garau Commenta
Swift 4.0, le nuove feature

Swift 4.0 è l'ultima versione definitiva del noto linguaggio object-oriented per la realizzazione di applicazioni destinate alle piattaforme di Cupertino e non solo. Nato per sostituire le soluzioni basate su C (C, C++ e Objective-C), Swift festeggia così i suoi oltre 3 anni di vita, presentando il supporto per nuove funzionalità, delle librerie standard migliorate nonché un livello più avanzato di affidabilità e prestazioni. (more...)

Tags:
di Claudio Davide Ferrara Commenta
Fresh IDE per programmare in assembly (e non solo)

Oggi per la nostra rubrica dedicata ai developer vogliamo presentarvi Fresh IDE, si tratta di un progetto dedicato alla programmazione assembly. L'obbiettivo principale del team di sviluppatori è rendere la programmazione in tale linguaggio facile ed efficiente come in altri visual languages, senza sacrificare spazio su disco con applicazioni troppo pesanti, sfruttando nel contempo la potenza di assembly che tra i vari linguaggi di programmazione è quello più vicino al linguaggio macchina vero e proprio. (more...)

Tags:
di Arianna Donadeo Commenta
Accessibilità Web: contenuti utilizzabili e comprensibili

In questa secondo parte riguardante l'argomento Accessibilità Web, proseguiremo con l'analisi delle linee guida definite dal World Wide Web Consortium (W3C) che fissano le fondamenta necessarie per chiunque gestisca i contenuti Web. (more...)

di Claudio Davide Ferrara Commenta
W3C si arrende al DRM

Qualche mese fa lo chief arbiter dei Web standards Tim Berners-Lee, inventore del World Wide Web assieme a Robert Cailliau, ha dato il via libera al controverso nuovo standard per il Web DRM (Digital Restrictions Management) ovvero l'EME (Encrypted Media Extensions). Questa decisione ha subito suscitato l'ira della community open source che è assolutamente contraria a qualsiasi forma di DRM. (more...)

Tags:
di Marco Grigis Commenta
Engagement su Facebook in calo: rischi per il social marketing?

Le piattaforme social sono ormai diventate uno strumento indispensabile, non solo per la comunicazione fra gli utenti, ma anche e soprattutto per la promozione di prodotti e servizi. Sempre più società di affidano a piattaforme come Facebook e Instagram per le operazioni di marketing, sfruttando sapientemente le interazioni del pubblico, nonché una comunicazione più diretta e mirata sul target. Eppure, secondo i dati pubblicati di recente da BuzzSumo, l'engagament su Facebook per i brand social sarebbe calato sensibilmente nel corso del 2017. Quali sono le ragioni e, soprattutto, quali effetti potrebbe avere sul marketing social? (more...)