Greybus è un application-level protocol per l'UniPro (Unified Protocol) hardware transport. UniPro è dunque il protocollo per l'inter-module communication è rende possibile la comunicazione tra i diversi moduli di un device modulare. Greybus si occupa di specificare l'application layer/behavior delle interazioni del software con le diverse interfacce.

In questi anni sono stati numerosi gli sviluppatori che hanno lavorato su Greybus subsystem e da tempo era prevista la sua integrazione con il kernel Linux, la release 4.9 sembra essere quella più appropriata. Le protocol specification di Greybus sono disponibili per tutti gli interessati, cosi come i vari user-space components.

La decisione finale spetta adesso al team che si occupa di implementare il kernel del "Pinguino". Molto probabilmente il "dittatore benevolo" Linus Torvalds andrà ad esaminare personalmente le patch con il codice del Greybus driver subsystem. L'inclusione di questi aggiornamenti potrebbero risultare particolarmente indicata per il supporto ai vari progetti incentrati su robotica e IoT che si basano sulle distribuzioni Linux.

Via Greg KH

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *