Il team di sviluppo ha lavorato in modo da migliorare il flusso di lavoro degli utenti. Nel menu rapido in KRunner, oltre alle jump list, sarà possibile ottenere delle funzioni specifiche di alcuni programmi. Se ad esempio scriviamo il termine "incognito" KRunner ci suggerirà di aprire una nuova finestra di navigazione anonima in Chrome.

Migliorie anche per il calendario di Plasma che ora integra gli impegni in agenda, si tratta di una feature molto attesa dalla community che risulta essere davvero comoda se si vuole avere un colpo d'occhio sul proprio desktop degli impegni della giornata.

Novità per l'applet dell'audio nella barra di sistema. Adesso sarà possibile gestire il sonoro "applicazione per applicazione" direttamente da questo strumento senza la necessità di dover abbassare/alzare il volume globalmente.

Il codice della system tray e il task manager sono stati completamente riscritti in modo da offrire prestazioni migliori e una maggiore integrazione con il sistema.

Per quanto riguarda i lavori su Wayland, gli sviluppatori hanno fatto in modo che si abbia un sistema più tear-free e flicker-free durante il rendering degli oggetti su schermo. Evitando dunque di presentare glitch e imperfezioni sul display e migliorando notevolmente il supporto a questo display server forse destinato a pensionare Xorg nel prossimo futuro dovrebbe.

Via kde.org

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *