Secondo i dati raccolti, durante il 2010 gli sviluppatori si sono dedicati in particolare a ricerche relative a parole chiave riguardanti:

  • i database NoSQL e in particolare MongoDB e CouchDB;
  • il sistema operativo Android per il quale si ricercano sempre di più applicazioni native basate su PHP;
  • il social network Facebook e gli strumenti per l'autenticazione e l'interazione con esso tramite PHP e le apposite API;
  • HTML 5 e in particolare le nuove possibilità  introdotte da questa versione del linguaggio di markup per le funzionalità  di geolocalizzazione e gestione dei multimedia;
  • LINQ, il framework/linguaggio con sintassi SQL-like per interrogare dati strutturati creato da Microsoft, si presenta come la realtà  emergente più interessante tra quelle ricercate in Phpclasses.org.

Dati i nomi in classifica, tutti riferiti a progetti in piena evoluzione, è difficile pensare che questi non saranno presenti anche nel PHP Zeitgeist 2011, ma un anno è un lasso di tempo tecnologicamente molto lungo e, probabilmente, nella prossima classifica non mancheranno le sorprese.

1 CommentoDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Mi sbagliero' ma sui DBMS NoSQL mi sembra che talvolta giochi un ruolo importante anche il fattore "moda".

Eugenio Tacchini
Eugenio Tacchini