L'universo dei creator di YouTube è letteralmente in subbuglio, tra proteste e accuse incrociate a Google. L'introduzione di nuove regole per la distribuzione degli introiti pubblicitari, nonché l'implementazione di un rinnovato sistema di rating per i contenuti non adatti a un pubblico eterogeneo, hanno spinto i produttori di video sul piede di guerra. Tra chi lamenta un calo sensibile delle visualizzazioni dei propri filmati, e chi invece testimonia perdite consistenti sul fronte dell'advertising, i nomi storici della piattaforma di video-sharing incrociano le braccia. (more...)

Continua a leggere Adpocalypse: quali sono le restrizioni di YouTube?

Categoria: Web Marketing

In pochi lo sanno, ma YouTube è il secondo motore di ricerca più utilizzato al mondo (ovviamente dopo Google), quindi posizionare adeguatamente un video nella SERP di YouTube significa incrementare il numero di visualizzazioni. Ma quali sono i fattori che incidono maggiormente sul posizionamento di un video nelle SERP di YouTube? (more...)

Continua a leggere YouTube: quali sono i principali fattori di posizionamento?

Categoria: Motori di ricerca

Tags: , ,

No, la risposta alla domanda del titolo è sicuramente no. Però si fa un gran parlare negli ultimi giorni della questione relativa alla monetizzazione dei video, perché in effetti qualche cambiamento c'è stato. Ma andiamo per ordine... (more...)

Continua a leggere YouTube: nuove le regole per la monetizzazione dei video?

Categoria: Web Marketing

"Progetto Backstage" è il tentativo da parte di Google (proprietaria di YouTube) di trasformare il celebre sito di video in un vero e proprio social network. Dall'altro lato c'è Facebook che, secondo molti, sta diventando sempre più simile a YouTube (abbiamo già avuto modo di parlarne).  (more...)

Continua a leggere YouTube diventerà un “vero” social network, quali opportunità per il Web marketing?

Categoria: Web Marketing

Google ha reso note le spiacevoli conseguenze degli ultimi cambiamenti apportati alla “Data API” di YouTube, modifiche che hanno portato nuove funzionalità ma hanno altresì reso la App del servizio incompatibile con dispositivi e sistemi operativi vecchi di qualche anno. (more...)

Continua a leggere YouTube, la nuova API ammazza i vecchi player

Categoria: Software e Servizi

Tags: ,

Google ha annunciato nelle scorse ore una versione tutta nuova del sito mobile di YouTube. Al momento è disponibile solo in lingua inglese, il rilascio delle versioni localizzate è previsto nel corso dei prossimi mesi. A trarre i maggiori benefici dall'aggiornamento saranno i possessori di dispositivi mobili dotati di browser che supportano HTML5, Android e iOS in primis dunque. Nel caso dell'iPhone, per esempio, i primi report parlano di una qualità  generale dell'esperienza utente molto migliore rispetto all'applicazione nativa che si trova installata sul Melafonino.

Continua a leggere Il nuovo YouTube Mobile

Categoria: Software e Servizi

Tags: , ,

La data è fissata: 13 marzo. E una pagina del sito di supporto di Google segnalata in queste ore da diversi blog illustra bene i termini della questione: dal 13 marzo chi usa una versione di Internet Explorer inferiore alla 7.0 non sarà  in grado di fruire delle nuove feature in arrivo su YouTube, pur potendo comunque continuare a visualizzare i video: Again, users will be able to watch YouTube videos in the older browsers, however, some features that we launch in the weeks and months ahead may not be supported in these browsers. Detta così, sembrerebbe un'iniziativa rivolta a stoppare il vetusto browser di Microsoft. In realtà , si tratta di qualcosa di più ampio. L'elenco dei browser a cui si applica l'operazione è più ampio e comprende tutte le versioni di Firefox inferiori alla 3.0, tutte le versioni di Chrome inferiori alla 4.0, tutte le versioni di Safari inferiori alla 3.0. Opera? Non pervenuto.

Continua a leggere YouTube "fa fuori" IE6 (ma non solo)

Categoria: Software e Servizi

Tags: ,

Nei giorni scorsi Google aveva ricevuto un'ondata di richieste perché continuasse le sue sperimentazioni sull'uso dei video serviti con HTML5 invece che Flash, un invito che andava anche nella direzione dell'affermazioni di standard aperti per questa tipologia di contenuti. Giusto ieri, sul blog di YouTube, un post che introduce interessanti novità  per gli utenti del più popolare tra i siti di video sharing. Prima: andando su questa pagina e disponendo di un browser che supporta il video HTML5, si può optare per passare alla versione HTML5 del sito. Con delle limitazioni: non sono visualizzabili i video con inserzioni pubblicitarie, non è possibile fruire della modalità  full screen, non è possibile sfruttare alcune delle funzionalità  sperimentali presentate, sempre per YouTube, su questo sito denominato TestTube. Ciascuno di voi potrà  trovare tra queste funzionalità  quella che più interessante. Di rilievo è sicuramente Feather, anche in questo caso in versione beta e attivabile dalla pagina principale: Il progetto "Feather" è studiato per offrire alle pagine di visualizzazione video di YouTube la minore latenza possibile. Cià è possibile tramite una severa limitazione delle funzioni disponibili per lo spettatore e tramite l'utilizzo di tecniche web avanzate per ridurre la quantità  totale di byte scaricati dal browser. Si tratta di un progetto in corso che potrebbe non funzionare per tutti i video. Buona visione a tutti.

Continua a leggere YouTube e HTML5

Categoria: Software e Servizi

Tags: , ,

Quando si carica la pagina con un video su YouTube, abbiamo a disposizione un pulsantino che consente di modificare le dimensioni del player. La conseguenza immediata del click è un adattamento istantaneo di tutto il layout della pagina. Più facile provare che spiegare a parole. Janko Jovanovic ha replicato l'effetto usando jQuery (demo). Lo script insomma c'è. A voi immaginare in quali contesti potrebbe trovare un'utile applicazione.

Continua a leggere Layout alla YouTube con jQuery

Categoria: Scripting

Dal momento che su Mac l'uso di Flash è spesso disastroso in termini di consumo di risorse (specie a livello di CPU), i signori di NeoSmart hanno ben pensato di allestire un visualizzatore di filmati di YouTube interamente realizzato sfruttando le features per il multimedia di HTML5. Come si può notare, è sufficiente copiare e incollare l'URL del filmato per goderselo senza il supporto di Flash e potendo contare anche su un link per il download diretto in formato MP4. Qualcuno potrà  opinare che è quanto meno scomodo andare su YouTube, copiare, incollare, etc. Bene su TUAW, Tj Luoma ha messo a disposizione una bella bookmarklet cliccando sulla quale, mentre si è su YouTube, si viene reindirizzati al viewer di NeoSmart. Eccellente! Inutile aggiungere che il viewer in questione funziona solo sui browser che supportano l'elemento video.

Continua a leggere Usi creativi (e utili) di HTML5

Categoria: Web Standards

Tags: , ,