di

SQL Server 2005 utilizza XQuery come linguaggio di interrogazione e manipolazione per il nuovo tipo dati XML. Questo implica che lo sviluppatore T-SQL dovrà  acquisire nozioni sul nuovo linguaggio; vediamo un esempio di query xml: set quoted_identifier on declare @x xml set @x='<?xml version="1.0" ?><para>Il nuovo linguaggio XQuery!</para>' select @x.value('(/p)[1]','varchar(max)') as 'Testo' go Per acquisire confidenza con XQuery, Kent Tegels pubblica sul suo sito un fantastico tutorial in formato pdf, corredato con scripts di supporto per la creazione delle tabelle del database di prova e il popolamento delle stesse. Da provare assolutamente visto che l'unico requisito necessario è la versione Express di SQL Server 2005 (quella gratuita) disponibile sul sito Microsoft.

Continua a leggere Tutorial XQuery per SQL Server 2005

Categoria: Microsoft Dev

Tags: ,
di

Channel9 pubblica un'intervista con Michael Rys, Microsoft Program Manager del team di sviluppo dell'engine di SQL Server (e vero guru di XQuery e XML), il quale parla a 360 gradi del supporto XML in SQL Server 2005. Gli argomenti trattati sono molteplici: il nuovo tipo dati XML (interrogazione e manipolazione dei dati), l'uso dei linguaggi XQuery e XPath, la creazione di indici XML ottimizzati, l'uso degli XSD Schema per rafforzare l'integrità dei dati ed il potenziamento della clausola FOR XML e OPENXML. Altri webcasts e podcasts (da ascoltare in treno!) con Rys sono disponibili in formato mp3 sul sito web SQLSummit.

Continua a leggere Michael Rys parla del supporto XML in SQL Server

Categoria: Microsoft Dev

Tags: , ,