Come devono essere concepite le microinterazioni? Semplici e intuitive: chiunque deve essere in grado di comprenderne l'uso. La microinterazione non deve limitare il naturale comportamento umano. Usate testi informali e diretti, l'utente deve capire in breve tempo e senza fatica, dove arrivare all'azione finale. (more...)

Continua a leggere Concepire microinterazioni efficaci

Categoria: Web Design

Essere un ottimo programmatore spesso non è sufficiente per realizzare ottime applicazioni. Conosciamo più o meno tutti quanto l'interfaccia utente sia di fondamentale importanza affinché un'applicazione possa essere apprezzata dagli utenti finali. Infatti è proprio la UI l'elemento fondamentale destinato alla mediazione tra l'utente e l'applicazione. Se desiderate quindi conoscere in maniera più approfondita i concetti basilari della cosiddetta User Experience, un ottimo punto di partenza può essere rappresentato dal documento Windows User Experience Interaction Guidelines. Racchiude preziose linee guida per la realizzazione di applicazioni Windows e vi guiderà  alla scoperta dei concetti fondamentali della Windows User Experience utilizzando all'occorrenza numerosi esempi pratici ed immagini esplicative. Il documento è disponibile in PDF ed è costituito da ben 828 pagine tutte da leggere.

Continua a leggere Windows User Experience Interaction Guidelines

Categoria: Microsoft Dev

In 50 millisecondi la nostra mente viene impressionata da una pagina web, qualche secondo ancora di attenzione cosciente, quindi scatta la valutazione complessiva. Questo molti di noi lÂ’hanno capito e qualche volta sperimentato.Si potrebbe discutere di quei 50 millisecondi. Saranno 50 o 60 o 40 o forse arrivano a 100? Cià che conta, al di là  del ragionare dellÂ’aria fritta, è che lÂ’ordine di grandezza è quello. Parliamo di un secondo al massimo.Altra considerazione importante, prima di passare a cià che voglio dirvi. La mente umana non si forma unÂ’idea facendo una scansione della pagina da sinistra a destra e dallÂ’alto al basso. La mente coglie la pagina (anzi, la non-scroll area) nel suo complesso, colori, layout generale, evidenze. (more...)

Continua a leggere Anche il disgusto influenza le nostre scelte

Categoria: Web Marketing

"L'arte e la scienza continuano a descrivere i mondi visibili ed invisibili. Il marketing deve tenere il loro passo."Una frase che mi ha molto colpito in un libro che sto leggendo e sulla quale mi trovo a riflettere in questi giorni. Arte e scienza studiano e descrivono mondi composti da parti fisiche e parti immateriali. Energia, pensiero, immaginazione, desiderio, cultura, fenomeni sociali, relazioni personali, gusto, benessere/malessere, amore, sono solo alcuni dei temi attorno ai quali lÂ’uomo percorre i suoi giorni e lÂ’Umanità  scandisce i millenni.Nelle caverne, lÂ’uomo preistorico raffigurava scene di caccia, ma anche e soprattutto le sue paure, la sua fede in un Dio, la speranza. (more...)

Continua a leggere I mondi visibili ed invisibili

Categoria: Web Marketing

Mi ha scritto in forma privata Francesco Mapelli indicandomi un tema interessante, quello della pubblicazione su alcuni siti dei dati del navigatore che sta visitando il sito.In sostanza, tu accedi alle pagine di un sito che immediatamente ti “illumina” sul fatto che tu stia navigando con una versione di browser, da un IP, con i Javascript abilitati/disabilitati, con una certa risoluzione, ecc, ecc. (more...)

Continua a leggere Pubblicazione dei dati del navigatore

Categoria: Web Marketing

Una cosa che va compresa è che scegliere è un vero e proprio lavoro, per il cervello.Durante la fase di scelta, il carico cognitivo si alza moltissimo e viviamo un momento di vero e proprio stress. Questo stress a volte può portare allÂ’abbandono del processo o alla ricerca di una strada alternativa, più efficiente. Il tutto, ovviamente, inconsapevolmente.Teniamo presente questa cosa, fondamentale nella vita quotidiana, ma anche e soprattutto sul Web, dove i tempi si accorciano ed il carico cognitivo è già  alto per altre motivazioni. (more...)

Continua a leggere La difficoltà  della scelta

Categoria: Web Marketing

Provocatoriamente la presentazione dei risultati di una ricerca, qualche giorno fa, è iniziata con qualche immagine del film Titanic. Si vedeva il capitano della nave ordinare di mantenere rotta e velocità , pur sapendo del grave rischio di iceberg nella zona.LÂ’errore, in realtà , non fu nella decisione in sé, motivata da 25 anni di esperienza, ma nel non rendersi conto che il contesto era diverso e lÂ’esperienza non si applicava. La nave infatti era molto più grande, meno manovrabile, più veloce. Non cÂ’era alcuna possibilità  di evitare lÂ’iceberg, una volta che fosse stato avvistato.Ecco, questo è lÂ’errore che spesso facciamo quando prendiamo decisioni in relazione al mercato on-line che dobbiamo gestire. Non ci rendiamo conto che il contesto è molto diverso da quello che siamo abituati a gestire (per noi, intendo noi imprenditori dellÂ’off-line o quelli a cui diamo consulenza), che non siamo pronti, che non abbiamo dati a sufficienza. (more...)

Continua a leggere La difficoltà  di cambiare il proprio processo mentale

Categoria: Web Marketing

Mi piacere poterlo chiedere alle migliaia di visitatori che giornalmente leggono quello che scrivo sui vari blog.Cosa ti fa navigare il mio sito?Ho provato varie volte questÂ’esperienza e le risposte sono state estremamente diverse. Ho anche la sensazione, inoltre, che spesso il visitatore non sappia risponderti, perché non ha piena coscienza. (more...)

Continua a leggere Cosa cerca il visitatore del nostro blog?

Categoria: Web Marketing

Il 12 giugno 2007 a Milano, a Villa Torretta, saranno presentati i risultati di una ricerca che per otto mesi ha studiato le difficoltà  che i visitatori incontrano acquistando sui siti di commercio elettronico.Lo studio è stato condotto mediante lÂ’osservazione diretta di circa 50 soggetti ai quali era stato assegnato un compito di acquisto reale, per un totale di 150 cicli di selezione del prodotto e formalizzazione dellÂ’ordine.La ricerca non si concentra sugli aspetti tecnici o di usabilità , ma vuol far emergere i carichi cognitivi dati ai visitatori nelle fasi di registrazione, selezione, conferma dellÂ’ordine, per evidenziare quali stress debba subire. (more...)

Continua a leggere 12 giugno 2007: una ricerca sugli acquisti on-line

Categoria: Eventi e segnalazioni

Prendete un vostro concorrente e poi un secondo. Esaminate entrambi i siti segnando su un pezzo di carta le cose che vi paiono contraddistinguere i due. Se avete voglia, fate anche un giro su un terzo ed un quarto sito.Adesso, navigate il vostro, con la stessa mentalità . Cosa contraddistingue il vostro sito? C'è un motivo per cui uno dovrebbe ricordarlo, al di là  della bontà  dei contenuti?Indipendentemente dal fatto che la grafica sia piacevole, c'è un simbolo, una icona, un'immagine, un concetto, che trovando riscontro nella vita reale o immaginaria di ognuno di noi, possa essere evocato per il semplice fatto che durante il giorno c'imbattiamo nella stessa cosa? (more...)

Continua a leggere Cosa contraddistingue il tuo sito?

Categoria: Web Marketing