di Kiko

Se perfino Google si interessa ai tempi di caricamento di una pagina, la cosidetta Page Speed, allora sarà  bene prestare molta attenzione a tale parametro. I moderni browser mettono a disposizione diversi plugin per testare tale velocità . Yahoo annovera fra i suoi tool YSlow. Proprio su quest'ultimo si basa un utilissimo servizio che prende il nome di GTMetrix. Scrivendo un URL nell'apposita barra, GTMetrix restituisce un report sufficientemente dettagliato sui componenti della pagina e per ognuno di questi viene specificato il peso. Mostra pure informazioni sui DNS. In questo modo si ha una panoramica più o meno completa su tutto quello che influisce sui tempi di caricamento di una pagina. A quel punto, in caso di dati negativi, si passerà  allo studio del problema e della relativa soluzione. GTMetrix è gratuito e per quanti volessero usarlo con costanza si può installare il bookmarklet nel browser. Da provare!

Continua a leggere Analisi dei tempi di caricamento delle pagine con GTMetrix

Categoria: Software e Servizi

Tags: ,
di Kiko

In un post avevo già  portato all'attenzione dei lettori i vantaggi/svantaggi che si ottengono dalla minimizzazione del codice CSS e JavaScript. L'obiettivo è sempre lo stesso: tentare di velocizzare lo scaricamento dei file e quindi ottenere una maggiore rapidità  d'esecuzione. Fino a qui gli strumenti degli sviluppatori si sono concentrati principalmente sulle librerie Javascript e sui fogli di stile. Oggi invece tentiamo di capire se può essere buona cosa eseguire lo stesso procedimento su un file HTML. Di per sé al browser poco importa del grado di leggibilità  di un documento HTML. Esattamente il contrario di quanto direbbe uno sviluppatore che ha bisogno di un codice pulito da leggere, ben indentato e magari anche commentato opportunamente. Cià si traduce in un utilizzo massiccio di spazi bianchi e commenti che Juriy Zaytsev definisce puro overhead per la banda e la dimensione finale del file. Così l'autore dell'articolo ha pensato bene di scrivere, in Javascript, un tool che minimizza anche un sorgente HTML eliminando spazi bianchi, commenti e attributi deprecati. Già  perché Zaytsev punta il dito pure sull'utilizzo di CSS inline e di molti attributi definiti depracated dallo standard. Tramite il suo tool un programmatore può anche decidere il grado di minimizzazione. Ora il problema è capire quanto questo approccio può essere fattibile e/o utile.

Continua a leggere HTML minifier: approccio fattibile?

Categoria: Software e Servizi

Tags: , , ,

Con "offuscare" intendiamo rendere il nostro codice difficilmente leggibile e quindi copiabile da chi ne vorrebbe fare un uso improprio. Ovviamente l'invito è sempre quello di produrre codice leggibile, manutenibile e pulito dal punto di vista stilistico ma, come è chiaro, non è di questo che stiamo parlando. Credo che tutti voi avrete sentito parlare di questi tool dal nome particolare, gli obfuscator. Per chi non lo sapesse: gli obfuscator nascono e si diffondono di pari passo con il .NET Framework e rappresentano il modo che si è cercato di seguire per evitare che il nostro codice potesse essere facilmente letto da chi fosse entrato in possesso degli assembly delle nostre applicazioni, che come è noto possono essere facilmente "decompilati" con strumenti quali il famoso .NET Reflector. (more...)

Continua a leggere Offuscare il proprio codice gratuitamente

Categoria: Microsoft Dev

Tags: ,

Tra le molte soluzioni open source che troviamo in rete riguardo ai software di project managment web based, l'ultimo arrivo degno di nota si chiama Streber. Questo tool è sviluppato con l'ausilio di PHP 5 ed offre un'interfaccia semplice ed immediata, con molte funzionalità  utili: context menu richiamabile tramite mouse e navigazione basata sulle frecce da tastiera per quanto riguarda l'usabilità  e infinite possibilità  di task managing. Per piccoli progetti da svolgere in team, penso sia una scelta da valutare. Il sito ufficiale offre ovviamente un'ampia sezione dedicata agli overview ed all'installazione (molto semplice da effettuare), mentre per chi volesse provare il prodotto in anteprima, ecco a voi gli screenshots e la demo live (per effettuare il login, scegliete uno degli account proposti). Ecco infine la pagina del download.

Continua a leggere Gestiamo i nostri progetti con Streber

Categoria: Software e Servizi

Tags: