I social network sono diventati a tutti gli effetti degli ottimi canali per la promozione di prodotti o servizi e, almeno negli ultimi tempi, la loro capacità di penetrazione del target di riferimento sembra essere assai maggiore rispetto alla canonica pubblicità sul web. Tra le varie piattaforme disponibili, di recente sta emergendo sempre più il ruolo di Instagram come veicolo di social marketing: grazie all'impianto fotografico, nonché alla presenza di numerose celebrità, investire sul servizio può garantire dei buoni risultati. (more...)

Continua a leggere Social marketing su Instagram: cosa sapere

Categoria: Web Marketing

Sempre più realtà imprenditoriali si stanno affidando ai social network per la promozione dei loro prodotti e servizi. Queste piattaforme richiedono strategie specifiche di marketing, orientate alla comunicazione tipica degli utenti che li albergano, e possono garantire grandi soddisfazioni se studiate alla perfezione. Il marketing social tuttavia, non può prescindere dalla componente demografica del suo target di riferimento: ogni fascia d'età tenderà ad assumere comportamenti d'acquisto online differenziati, nonché necessita di tecniche d'approccio altrettanto diverse. (more...)

Continua a leggere Social Marketing: come conquistare i Millennials

Categoria: Web Marketing

I social media diventano sempre più influenti nella quotidianità e sempre più aziende puntano su queste piattaforme per la promozione di prodotti e servizi. Non solo con l'advertising, ma anche e soprattutto con il content marketing, una pratica che prevede di fidelizzare i consumatori tramite contenuti personalizzati. Non sempre gli investimenti sono sufficienti, è necessario usare al meglio le piattaforme, sfruttando alcuni consigli utili per massimizzarne la rendita. Quali sono le considerazioni da tenere in debito conto quando ci si approccia al content marketing per i social network? (more...)

Continua a leggere Ottimizzare il content marketing per i social media

Categoria: Web Marketing

OpenSocial. Per chi voglia sapere cos'è, qui c'è qualche informazione preliminare. In soldoni trattasi di una sorta di compromesso ideato da quelli di Google che permette una sola base di sviluppo per tutti i social network affiliati. "Many sites, one API": l'interesse per gli sviluppatori è innegabile perché trattasi di imparare una lingua sola per poter parlare con tutti. Per chi voglia mettere le mani in pasta, ora Google mette a disposizione il primo materiale. E' tutto online sul sito ufficiale sotto Google Code, ivi compresa la completa documentazione ufficiale con tutti i dettagli per iniziare a produrre applicazioni in grado di girare su Ning, Orkut, MySpace, eccetera eccetera eccetera. Tranne Facebook, da cui potrebbero arrivare ulteriori novità  nel giro di breve tempo.

Continua a leggere OpenSocial: il web é migliore quando é sociale

Categoria: Scripting