Ne abbiamo già  parlato in questo post, ma questa notizia e questa notizia hanno recentemente riportato Facebook al primo posto nella chart dei post da scrivere. (more...)

Continua a leggere Facebook Wants You… ma chi vuole Facebook?

Categoria: Software e Servizi

La notizia da cui prendo spunto non riguarda un'azienda come tante: parliamo del New York Times. E l'idea è decisamente interessante: crearsi un social network dedicato. Senza appoggiarsi a realtà  già  esistenti, il NYT ha scelto di aprire uno spazio proprio, chiamato TimesPeople, con lo scopo di: Follow friends, co-workers, journalists and other Times readers. Discover and share articles, blog posts, multimedia and reader comments. (more...)

Continua a leggere Un social network ad immagine e somiglianza

Categoria: Web Marketing

L'industria "xxx" ha sempre avuto un successo inavvicinabile sul variegato pubblico internettiano. L'argomento è talmente noto che non solo non è tabu, ma consente - ad esempio al corriere.it - di aprire articoli con frasi tipo questa: Facebook e MySpace battono i siti porno. (more...)

Continua a leggere Cosa fanno milioni di persone online e perchà© é importante

Categoria: Lavoro

Il 2.0 è il trend internet del momento ma, da solo, il numero magico non basta a garantire successo e lunga vita. Yahoo ha deciso così di chiudere Mash, un'applicazione UGC in fase beta da circa un anno. Il progetto aveva spunti interessanti: un social network in grado di unire (mash appunto) i servizi web più comuni in un'unica pagina, con annessi profilo, risorse e strumenti di condivisione. (more...)

Continua a leggere Non é tutto 2.0 quello che luccica

Categoria: Software e Servizi

La notizia del giorno sui blog tecnologici è relativa all'affaire Scoble vs. Facebook. In sintesi: il celebre blogger americano ha usato uno script per importare in Plaxo la lista dei suoi contatti presenti su Facebook. Risultato? Bannato dal social network, con immediata apertura del dibattito globale sulla portabilità  dei dati, sulla privacy, etc. Per maggiori dettagli vi rimando a questo post di Nicola Bruno su MyTech.Ma perché, chiedo a me stesso, parlo di una cosa di cui mi importa quasi zero? Ecco, il punto è questo: tra i propositi del 2007 andati in malora c'è il mio tentativo di cogliere l'entusiasmante che c'è in applicazioni come Facebook, quelli che chiamo social network generalisti. Niente da fare. Anzi, la sensazione di ripulsa è andata via via crescendo assistendo alla crescita esponenziale di analisi, commenti, notizie.Casca dunque a fagiuolo la questa lapidaria sentenza che rubo a Ben Brown: Per me il grande problema di Facebook è il puro e semplice fatto di essere un'applicazione estremamente noiosa. Amen.

Continua a leggere Semplificare i concetti

Categoria: Software e Servizi

Diversi software open source hanno iniziato a sperimentare integrazioni con Facebook per facilitare il social networking all'interno della loro comunità . Alfresco ha alzato il tiro costruendo un apposito sistema integrativo che interfaccia Facebook con le proprie applicazioni. Questa idea è interessante perchè utilizza saggiamente il concetto del social networking in cui i diversi media sociali si integrano fra loro. Questa integrazione consiste in alcuni script di Afresco che consentono di creare una propria API (scritta in Javascript) destinata ad implementare diverse forme di interattività  AJAX. (more...)

Continua a leggere Alfresco incontra Facebook, ed é già  una filosofia

Categoria: CMS

Dopo il post di Claudio Garau che porta alla luce i vantaggi offerti da Mambo per i network di social bookmarking (e simili), noi Wordpress-user non potevamo certo essere da meno, perché spesso un link vale più di mille parole! Per questo oggi vi consiglio l'utilizzo di un comodo plugin chiamato Sociable, sviluppato appunto per facilitare l'inserimento dei vostri post in servizi quali Del.icio.us, Digg, Furl, ecc... (more...)

Continua a leggere Social… in salsa WordPress

Categoria: CMS

Di Zooppa.com avrei dovuto parlare già  alcuni mesi fa quando il progetto vide la luce, faccio ammenda ora approfittando del recente restyling che, oltre ad un nuovo layout grafico, introduce ulteriori opportunità  per chi partecipa a questa community.Ma cos'è Zooppa?In sostanza si tratta di un'azienda/community che nasce dall'idea di offrire uno spazio per la pubblicità  realizzata attraverso contenuti video creati dagli utenti: i marketeers più attenti alle novità  della rete e alle tendenze di oltreoceano hanno sentito sicuramente parlare di social advertising, user generated advertising e viral marketing... tutti 'buzzwords', ovvero termini molto in voga che però sono spesso privi di un chiaro significato. Zooppa dà  finalmente concretezza a tutto questo con un progetto originale e dalle finalità  ben precise: combinando gli elementi del social networking con l'opportunità  di vincere dei premi in denaro, consente a chi si senta ispirato di realizzare video promozionali per aziende di alto livello.Da un lato quindi chiunque sia dotato di capacità  e creatività  può godere di una vetrina senza precedenti e vincere premi in denaro sonante, dall'altro le aziende che sono disposte a mettersi in gioco possono acquisire contenuti innovativi per l'advertising ad un costo molto contenuto...ed entrare nel mondo del Viral senza che i propri responsabili marketing si scervellino troppo :).Una nota di merito è che si tratta di un progetto italiano, anche se di chiara impronta USA, che ha fatto più notizia all'estero che in casa nostra. Edit ospiterà  a breve un'intervista a Davide Lombardi, ideatore e co-fondatore di www.zooppa.com, per approfondire la conoscenza con questa realtà  innovativa.

Continua a leggere Zooppa: user generated advertising.

Categoria: Web Marketing

Mica bisogna per forza emulare le gesta e i successi di MySpace o Facebook. Crearsi un social network sul modello di quelli citati, anche per un numero piccolo di utenti, può essere una buona idea in svariate situazioni. Per fortuna esistono soluzioni free e open source che costituiscono ottimi punti di partenza per chi volesse cimentarsi: Elgg Open PNE Around me

Continua a leggere Il social network me lo faccio da solo

Categoria: Software e Servizi

Nelle ultime settimane ho finalmente trovato il tempo per rilasciare sul mio sito alcuni degli script e tool che da tempo volevo pubblicare.Grazie alla citazione di diversi blog, alcuni più di nicchia altri con elevata visibilità , parte di questi script hanno avuto un'altissima visibilità  in rete.Analizzando le statistiche ed i log di accesso ho scoperto che solo una minima fetta di utenti proveniva dai siti dove ero stato citato, la maggior parte in realtà  proveniva da siti alla Digg o alla del.icio.us, ovvero social network.Se siete programmatori, sviluppatori o semplicemente volete promuovere un software o una libreria allora non sottovalutate questi siti! In alcuni casi potrebbe essere utile segnalare noi stessi il nostro prodotto, sempre mantenendo un profilo di qualità  nella pubblicazione della recensione e non abbassarci ad inutile social-spam, in altri casi sarà  gratificante notare come qualcun altro ha già  segnalato la nostra risorsa. Ecco una lista dei più interessanti. (more...)

Continua a leggere Alcuni social network per programmatori e sviluppatori

Categoria: Web Marketing