Abbiamo già  parlato di Skeletonz, un CMS realizzato in Python noto per le alte performance che riesce a garantire (nonostante sia ancora un progetto in beta test). Non si tratta però dell'unico prodotto disponibile basato su Python, quindi approfitterà dello spazio di questo post per segnalare altre applicazioni che hanno in comune lo stesso linguaggio di programmazione. (more...)

Continua a leggere Qualche CMS per chi conosce Python

Categoria: CMS

Dedicato a tutti coloro che producono tool per sviluppatori, Visual Studio 2008 Shell rappresenta la scelta ideale per creare applicazioni che si integrano perfettamente con l'ambiente di sviluppo di Visual Studio e che quindi saranno certamente più semplici ed intuitive da usare da parte degli utenti finali.Visual Studio 2008 Shell fornisce un ambiente di sviluppo dedicato che rende più semplice lo sviluppo all'interno di Visual Studio permettendo di focalizzarsi sul proprio applicativo piuttosto che sui dettagli relativi all'integrazione. (more...)

Continua a leggere Visual Studio 2008 Shell

Categoria: Microsoft Dev

Flash e PHP

11 Oct

Su questo blog avevo già  fatto quattro chiacchere a proposito di AJAX, il sistema che permette di effettuare chiamate a script PHP da Javascript utilizzando XML come linguaggio comune per lo scambio dei dati. Come ho già  sottolineato, in questo periodo sto sviluppando spesso in ActionScript per via di un lavoro che richiede lo sviluppo dell'interfaccia applicativa in Flash. Bazzicando per la rete alla ricerca di sistemi per permettere lo scambio dati trasparente tra server e client (purtroppo ero ancora fermo all'utilizzo delle flashvars per scambiare informazioni!), ho trovato amfphp, un gateway opensource di flash remoting che permette, per l'appunto, lo scambio di dati tra server e client utilizzando un sistema simile a quello sfruttato dalle tecnologie AJAX. Il progetto è molto stabile ed interessante, ed apre svariate possibilità  di sviluppo migliorando la distribuzione dei carichi di lavoro. Per esempio tramite amfphp è possibile richiamare dei metodi remoti definiti in PHP, intercettarne il risultato ed operare su questo senza doversi preoccupare di come far comprendere al linguaggio lato server i parametri passati da ActionScript. Sul sito potrete trovare un sacco di informazioni interessanti, compresi alcuni esempi. Vi consiglio anche di visitare il sito di Alessandro Crugnola che supporta amfphp fin dagli albori del progetto e fornisce svariati esempi e tutorial molto interessanti sia per i neofiti che per coloro che hanno già  un po' di esperienza con le varie tecnologie cooperanti. Il sistema è molto interessante, da provare se si vuole utilizzare PHP come sistema remoto per Flash. Personalmente utilizzo una versione leggermente migliorata della shell che vi ho proposto qualche tempo fa per effettuare il test dei metodi che renderà pubblici, e devo dire che il sistema funziona a dovere.

Continua a leggere Flash e PHP

Categoria: PHP e Open Source

Spesso mi capita di dover testare delle librerie o il funzionamento particolare di alcune funzioni in determinate circostanze. Solitamente creo il mio file PHP e lo faccio eseguire dal mio webserver e poi controllo il risultato. Pratica comune, direi, ma da quando ho iniziato ad utilizzare Python mi trovo spesso a rimpiangere la sua comoda command line.Stamattina, visto che avevo qualche minuto di tempo, mi sono messo con il mio iBook alla mano ed ho creato un semplice script che emula una shell per PHP.Lo script è molto semplice e sfrutta la funzione eval per valutare l'espressione immessa dall'utente. Purtroppo soffre di alcuni problemi (lascio a qualcun altro il compito di risolverli) dovuti al motore di PHP o a piccole inesattezze che possono essere corrette facilmente. La shell accetta in input un'espressione valida PHP, la esegue e restituisce in output il valore restituito dall'espressione. In caso vegano scritti costrutti sintattici particolari, quali classi, cicli, istruzioni condizionali, la shell si occupa di immagazzinare in memoria l'intero blocco di istruzioni e di eseguirlo. La shell indenta automaticamente il codice se trova una parentesi graffa alla fine della riga, quindi è necessario seguire delle semplici regole sintattiche per far funzionare correttamente la shell. Siete liberi di modificare e correggere il codice. (more...)

Continua a leggere Una shell in PHP

Categoria: PHP e Open Source