Secondo quanto dichiarato da David Heinemeier Hansson, il creatore di Ruby on Rails, durante la scorsa edizione della RailsConf, gli sviluppatori dovrebbero avere un atteggiamento meno critico nei confronti delle applicazioni monolitiche, questo perché i tempi in cui per realizzare un progetto Web erano sufficienti HTML e CSS sarebbero ormai passati, ammesso che siano mai esistiti; da questa constatazione nascerebbero anche alcune delle caratteristiche relative al progetto Rails 5. (more...)

Continua a leggere Rails 5: prestazioni, costrutti deprecati e nuove features

Categoria: Scripting

Lo sviluppatore tedesco Manuel Meurer ha presentato ufficialmente RubyDocs, uno strumento per generare automaticamente un set di documentazione per qualsiasi versione di Ruby o Rails (o entrambe) con la possibilità di compiere ricerche all’intero dei suddetti documenti. (more...)

Continua a leggere RubyDocs, generare documentazione per Ruby facilmente

Categoria: Ruby

Ruby on Rails, popolare framework open source per applicazioni Web (anche noto semplicemente come “Rails”) è stato aggiornato alla versione 4.1.0. Un aggiornamento minore rispetto alla versione 4.0.x, spiegano sul sito ufficiale, ma non per questo privo di novità piuttosto interessanti. (more...)

Continua a leggere Ruby on Rails arriva alla versione 4.1.0

Categoria: Ruby

Il framework Ruby on Rails sarebbe affetto da una vulnerabilità di tipo XSS (Cross-site scripting) rilevata a carico dei metodi number_to_currency (per la conversione di un numero in un formato valutario), number_to_percentage (per la formattazione in punti percentuali) e number_to_human (per la formattazione delle cifre in un formato leggibile); a tale problematica è stato associato l'identificatore univoco CVE-2014-0081 intitolato "Rails XSS vulnerability in number formatting". (more...)

Continua a leggere Vulnerabilità nella formattazione dei numeri in Rails

Categoria: Ruby

In un post del 5 febbraio, David Heinemeier Hansson ha ufficialmente annunciato la prima beta release dell'attesissimo Ruby on Rails 3.0. Questo rilascio giunge a seguito di più di un anno di collaborazione di circa 250 persone che hanno operato un profondo refactoring per ottimizzare tutte le carenze dell'attuale versione 2.0 del framework. Tra i miglioramenti principali: più performance, Javascript non intrusivo, una nuova logica per la creazione delle query e un ammirevole meccanismo di gestione delle dipendenze. Se foste interessati ad approfondire l'argomento suggerisco un interessante elenco di risorse web legate alle singole novità  di questa release.

Continua a leggere Rails 3.0 Beta finalmente disponibile

Categoria: Ruby

Da lunedì 23 marzo sarà  possibile tentare di partecipare all'edizione 2009 dell'ormai noto evento Google 'Summer of Code'. Questo appuntamento annuale dà  la possibilità  ad ogni studente che abbia compiuto la maggiore età  di cimentarsi nello sviluppo di un progetto legato ad una tecnologia open-source con il supporto continuo di un mentore esperto a lui affiancato e con la promessa concreta di un corrispettivo economico (si parla di 4500 dollari per tre mesi di lavoro). Quest'anno Ruby on Rails rientra tra le organizzazioni selezionate e, da un'apposita pagina della wiki ufficiale, è possibile partecipare alla scelta dei progetti che i candidati selezionati da Google potranno affrontare durante i prossimi tre mesi estivi. Se corrispondete al profilo richiesto e volete contribuire alla crescita di Ruby on Rails guadagnando un discreto compenso non dovete far altro che inviare la vostra candidatura seguendo le linee guida espresse da Google.

Continua a leggere Rails e il Google Summer of Code 2009

Categoria: Ruby

Rilasciata la nuovissima fiammante versione del mio framework preferito, Ruby on Rails 2.2.2. In una successione abbastanza veloce di aggiornamenti dalla versione 2.0.0 di Dicembre 2007 siamo già  alla versione 2.2.2 con alcune novità  molto, molto interessanti. (more...)

Continua a leggere Rilasciato Ruby on Rails 2.2.2

Categoria: Ruby

Il mondo Ruby ha affascinato tutta la redazione. Solo la settimana scorsa abbiamo dato il benvenuto nel network al nuovo sito ruby.html.it e già  oggi abbiamo il video di Rails su ICTv. Ci manca soltanto che giriamo per strada vestiti di rosso e con la faccia di Simone Carletti stampata sulla t-shirt ;-). Inoltre ci sono novità  in vista sul fronte Ruby... (more...)

Continua a leggere Ruby “deraglia” anche su ICTv.it

Categoria: Ruby

Benvenuto Ruby-san

13 Maggio

Oggi 13 maggio alle 14:00 ha visto la luce ruby.html.it, il nuovo sito del network HTML.it tutto dedicato a Ruby, ai framework per il web come Rails o Merb, ma soprattutto al crescente numero di appassionati e professionisti che vogliono confrontarsi e approfondire il mondo del rubino giapponese. Contattando alcune delle community italiane più importanti, alla ricerca di collaboratori, ho trovato un bel clima di condivisione e molta competenza. Gli stessi valori sono alla base di tutti i progetti di HTML.it e la sintonia è stata immediata. (more...)

Continua a leggere Benvenuto Ruby-san

Categoria: Ruby

Devo essere sincero: l'utilizzo di applicazioni che non si integrano a livello di interfaccia con il mio sistema operativo (Mac OS X) non mi entusiasma, soprattutto poi, se scritte in Java. Per cui l'utilizzo di Aptana Studio come strumento di sviluppo non mi è interessato finché, per questioni professionali, non ho dovuto informarmi meglio sulle sue capacità  di sviluppo in Rails tramite il plugin RadRails. Devo dire, splendido! In un applicazione "gratuita" troverete un'eccezionale integrazione con il classico flusso di lavoro di Rails. Una console Rails integrata Auto-completamento codice Una completa gerarchia ad icone degli elementi di ogni file (controllers, helpers, models, etc.) Un'interfaccia grafica per la generazione dei controllers, dei models. Così come per la generazione di azioni Rake senza necessità  della console, benché integrata Insomma, una vera e propria soluzione IDE completa, anche istruttiva se volete. :) Il costo, poi, essendo gratuita nella versione Community Edition, è veramente interessanteÂ… In realtà , chiaramente, cercano di farvi passare alla versione Pro a pagamento per 99$ (solo 62€ al cambio attuale), comunque un buon prezzo per cià che offre. Potrete capacitarvi meglio delle potenzialità  dell'applicazione tramite gli interessantissimi video presenti nella sezione Aptana.tv ben più completa di cià che posso scrivere qui. Ecco il video di presentazione di RadRails.

Continua a leggere Aptana+RadRails, lo sviluppo in Rails completo e gratuito

Categoria: Ruby