Spesso chi per lavoro deve programmare anche per molte ore di seguito ricerca un sottofondo musicale adeguato, o magari un podcast o uno streaming audio, con cui tenere la mente rilassata ma al contempo focalizzata sulla scrittura del proprio codice. (more...)

Continua a leggere Musicforprogramming: musica per le orecchie dei programmatori

Categoria: Bookmark

Quali sono i linguaggi attualmente più utilizzati per lo sviluppo e la programmazione? IEEE Spectrum ha cercato di rispondere a questa domanda individuando dei criteri che permettessero di ricomprendere tutti gli ambiti che attualmente coinvolgono i professionisti del coding, dalla realizzazione di Web application alla creazione di applicazioni mobile, dall'IoT alla gestione del Big Data. (more...)

Continua a leggere Sviluppo e programmazione: i linguaggi più utilizzati

Categoria: Lavoro

Emojicode è il nome di un linguaggio di programmazione che si caratterizza in particolare per la sintassi che consente di utilizzare, permette infatti di scrivere codice sorgente utilizzando gli Emoji. Le stringhe di testo vengono sostituite in buona parte dai pittogrammi esattamente come accade durante le conversazioni effettuate tramite applicazioni per la messaggistica istantanea e piattaforme per il social networking. (more...)

Continua a leggere Emojicode: programmare con gli Emoji

Categoria: Bookmark

"Di cosa ti occupi?", una semplice domanda alla quale spesso i professionisti dell'IT trovano difficoltà a rispondere, non tanto per la mancanza di termini in grado di definire le caratteristiche del proprio lavoro, quanto per le reazioni degli interlocutori che spesso rivelano incomprensione. Sviluppatore, programmatore e software engineer sono soltanto alcune delle possibili occupazioni che ruotano intorno al codice sorgente, peccato però che gran parte di coloro che sono interessati a scoprire da cosa derivi una retribuzione sembrerebbero esserlo molto meno quando si scende nei dettagli. (more...)

Continua a leggere Programmatori, sviluppatori e software engineer. Ma che lavoro fai?

Categoria: Lavoro

I veterani dello sviluppo software sono troppo elitari? Il dibattito lo apre Cahlan Sharp, autodidatta della programmazione e fondatore della “tech academy” DevMountain, che, in risposta a un precedente intervento, ha invitato gli esperti del coding ad accogliere più che respingere le nuove leve. (more...)

Continua a leggere Le scuole di programmazione sono veramente utili?

Categoria: Eventi e segnalazioni

Mountain View ha deciso di pubblicare una guida, che è più propriamente una raccolta di risorse accessibili online, dedicata in particolare agli studenti universitari che vogliano approfondire le proprie conoscenze in ambito informatico e, nello specifico, riguardo agli argomenti legati allo sviluppo; l'idea di base dell'iniziativa è in pratica quella di fornire strumenti che possano garantire una formazione più solida in tema di Computer Science e Technical Development prospettando una brillante carriera come Software Engineer. (more...)

Continua a leggere Una guida al Technical Development da Google

Categoria: Software e Servizi

Forse mai come oggi gli sviluppatori (e più in generale, i programmatori) hanno avuto a disposizione tante soluzioni per svolgere il proprio lavoro in modo differente, utilizzando soluzioni, strumenti, framework e linguaggi di natura diversa ma spesso alternativi per il conseguimento del medesimo risultato. Quali saranno le caratteristiche del linguaggio di programmazione del futuro? Difficile rispondere con esattezza, ma è comunque possibile proporre delle ipotesi. (more...)

Continua a leggere Previsioni sul linguaggio di programmazione del futuro

Categoria: Bookmark

Rust, il nuovo linguaggio di programmazione di Mozilla è quasi pronto per “laurearsi” con la release 1.0, un punto di arrivo importante che gli sviluppatori considerano come l’inizio di un processo evolutivo ulteriore e ancora ricco di possibilità sin qui ignote. (more...)

Continua a leggere Rust, presto in arrivo la versione 1.0

Categoria: Software e Servizi

Quali sono i linguaggi di programmazione meno popolari che offrono opportunità di lavoro agli esperti o a chi avesse voglia di imparare tutto il necessario per diventarlo? Un elenco aggiornato lo propone Dice.com, sito specializzato nella ricerca&offerta di lavoro hi-tech che ha quindi accesso a uno sguardo privilegiato sul settore. (more...)

Continua a leggere I linguaggi meno popolari che danno lavoro

Categoria: Lavoro

La prestigiosa pubblicazione dell’Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE) ha realizzato una “app” Web che mette in fila i linguaggi di programmazione più popolari, o quantomeno quelli più discussi in seno alle fonti on-line selezionate per stilare la classifica. (more...)

Continua a leggere I linguaggi di programmazione più popolari secondo IEEE

Categoria: Software e Servizi