Il web diffonde cultura. E cià che si può apprendere dalla rete non ha nulla da invidiare ai corsi tenuti nelle più importanti università  del mondo. Lo dimostra un servizio web che prende il nome di “Open Culture” disponibile all'indirizzo http://www.openculture.com/. L'obiettivo di questo progetto è quello di centralizzare la maggior parte dei canali disponibili sul web che forniscono cultura ad altissimo livello. Tutto assolutamente e rigorosamente open. Abbiamo quindi a disposizione corsi di biologia tenuti all'università  di Yale, con tanto di video delle lezioni, slide e audio libri. Possiamo seguire le lezioni di robotica o di intelligenza artificiale dell'università  di Stanford, o ancora scegliere tra oltre 200 corsi universitari. Possiamo seguire le lezioni per lo studio del cinese, dell'arabo, o scaricare delle audio lezioni per migliorare il nostro inglese, magari da ascoltarci in macchina mentre andiamo al lavoro. La quantità  ma soprattutto la qualità  delle informazioni disponibili fanno di questo portale una risorsa che non può mancare tra i nostri preferiti.

Continua a leggere Più cultura (open) per tutti

Categoria: Eventi e segnalazioni

Gli sviluppatori di Google non si fermano mai: anche nel tempo libero progettano, analizzano e creano. E, come nel caso del linguaggio di programmazione Go, a volte queste creazioni rientrano in disegni più grandi e diventano delle vere e proprio piattaforme. Go è il linguaggio di programmazione open source sviluppato a Mountain View. Nato da un'idea di Ken Thompson, Russ Cox, Robert Griesmer e Rob Pike, Go vuole essere un nuovo strumento di sviluppo per semplificare la vita dei programmatori. L'obiettivo dei quattro ricercatori, che hanno curato il progetto inizialmente come hobby, era quello di creare un linguaggio che potesse fornire la sicurezza e la rapidità  dei linguaggi compilati come C o C++ e le performance di sviluppo di un linguaggio dinamico come ad esempio Python. Go è stato rilasciato ufficialmente alla fine del 2009, e attualmente non è disponibile su piattaforme Windows, ma solo su sistemi Unix-based (Unix, Mac OSX, BSD). Il sito ufficiale per ora è praticamente l'unica risorsa disponibile per avere informazioni più specifiche circa le caratteristiche e il funzionamento base di questa nuova tecnologia. (more...)

Continua a leggere Go, Google, Go!

Categoria: PHP e Open Source

Perché tante persone usano Gimp al posto di Photoshop? Perché in tanti trovano in Blender una buona alternativa a 3ds Max? Da una parte costose proposte commerciali, dall'altra valide opzioni gratuite e open source. Nei due casi che ho citato è probabilmente il gratuito a costituire l'attrattiva per la maggior parte degli utenti. Ma prendiamo un altro esempio. Da una parte Google Analytics, dall'altra Piwik, una soluzione che si propone sin dalla home page come "alternativa open source a Google Analytics". In questo caso il gratuito non fa la differenza. Uno, quindi, potrebbe scegliere di optare per Piwik perché è una soluzione gestibile in proprio, con la possibilità  di estendere le funzionalità  di base, personalizzare l'interfaccia, crearsi plugin ad hoc per specifici task, etc. Ma mi viene un dubbio: potrebbe anche esserci qualcuno che lo sceglie per il solo e semplice fatto di recare il marchio di 'open source'? In pratica, una scelta, perdonatemi la brutale semplificazione, ideologica. Quanto conta questo fattore nel momento in cui scegliete di adottare una soluzione open rispetto ad una proprietaria/commerciale?

Continua a leggere L’open source come attrattiva

Categoria: Software e Servizi

La notizia rimbalza da diverse ore. Ma forse dire che Google ha annunciato una novità  non fa più notizia. Forse lo davamo per scontato. Ovvio. L'altro ieri Android, ieri Chrome, domani un sistema operativo. Che differenza fa? Prima o poi Google colonizzerà  i nostri cervelli e ci vestiremo tutti di blu, verde, rosso e giallo. (more...)

Continua a leggere Google OS… lo davamo per scontato?

Categoria: Software e Servizi

Il mondo dei CMS per blog è davvero vastissimo: in questo ampio panorama, Nucleus si contraddistingue da sempre per la sua versatilità  e la sua solidità , oltre alle diverse interessanti caratteristiche che presenta. Basato sull'accoppiata PHP/MySQL, è distribuito con licenza Open Source ed è liberamente scaricabile e utilizzabile. Sviluppato da un gruppo di appassionati, permette di creare e gestire più blog contemporaneamente, i cui contenuti possono essere mostrati in un'unica pagina comune. Le sue feature, però, non si limitano a questo: scopriamo cosa offre questo interessante CMS. (more...)

Continua a leggere Nucleus, un blog engine potente e versatile

Categoria: CMS

Web Application Installer Beta è un download manager prodotto da Microsoft che permette di rintracciare le ultime versioni delle più diffuse applicazioni web Open Source oggi disponibili. In pratica il Web Application Installer rintraccia sui rispettivi siti le ultime versioni di prodotti quali DotNetNuke, WordPress, Drupal, Graffiti, OSCommerce, etc. e dopo una verifica della propria macchina relativamente ai requisiti di ciascuna applicazione ne permette anche l'installazione nonché l'applicazione di alcune impostazioni di base.Questa è la pagina da cui potete effettuare il download del tool, mentre qui trovate il forum ufficiale del prodotto dove segnalare eventuali bug ed anomalie. Vi segnalo inoltre anche quest'altro tool, quasi complementare al primo, che invece permette di recuperare le ultime versioni degli strumenti dedicati alla piattaforma di sviluppo web Microsoft, quali IIS 7.0, Visual Web Developer 2008, il .NET Framework, ecc. Anche per il Web Platform Installer Beta vi è un forum ufficiale cui fare riferimento per il suo utilizzo.

Continua a leggere Web Application Installer Beta

Categoria: Microsoft Dev

ATutor è un ottimo LCMS Open Source: si tratta di un Learning Content Management System, ovvero un'applicazione Web per realizzare corsi online di qualunque genere. Realizzato secondo i concetti di accessibilità  e adattabilità , offre una soluzione molto importante e completa per l'istruzione attraverso il Web. Il processo di installazione è davvero molto semplice e breve: gli sviluppatori hanno infatti ritenuto importante offrire ai propri utenti un CMS che sia installabile e aggiornabile rapidamente. Vediamo quali sono le altre feature di questa applicazione. (more...)

Continua a leggere ATutor, un CMS per E-Learning opensource

Categoria: CMS

Un paio di settimane fa ero alla ricerca di qualche libro open source, scritto con DocBook, per approfondire la conoscenza di questo formato. Scorrendo i miei bookmarks mi sono ricordato di un certo numero di risorse open source disponibili: DocBook: The Definitive Guide Version Control with Subversion Entrambi sono open source ed entrambi sono poi stati pubblicati in versione cartacea da O'Really. Così, mi sono chiesto quanti fossero i libri disponibili open source (con particolare riferimento al mondo informatico) ed ho scoperto un bel po' di cose interessanti. (more...)

Continua a leggere Libri Open Source

Categoria: Contenuti e Web Writing

Ubercart, il più noto modulo di Drupal per il commercio elettronico è giunto finalmente alla versione 1.0 e mette a disposizione tante di quelle feature da potersi confrontare, senza complessi di inferiorità , con applicazioni ben più collaudate comprese quelle standalone per la creazione di negozi on line. Ubercart è naturalmente distribuito sotto licenza open source, potrà  quindi essere modificato sulla base delle diverse esigenze per potersi adattare facilmente tanto a nuovi progetti quanto a siti già  collaudati e (naturalmente) basati su Drupal. (more...)

Continua a leggere Ubercart 1.0, e-commerce integrato con Drupal

Categoria: CMS

"Open-source PHP applications that changed the world", questo il titolo di un interessante articolo pubblicato da "Federico Cargnelutti" sul suo blog e dedicato ai software realizzati in PHP che più hanno influito nel modificare gli assetti della Rete e in piccola parte anche del resto dell'esistente. Non tutte le applicazioni elencate sono dei CMS, tra di esse troviamo infatti anche nomi importanti come phpMyAdmin, Symfony e Zend Framework che spesso svolgono un ruolo importantissimo nelle fasi di creazione e di gestione dei Content Manager. (more...)

Continua a leggere I CMS che hanno cambiato il Mondo

Categoria: CMS