Una nuova partnership tra colossi hi-tech e aziende Open Source si prefissa l’obiettivo di migliorare le prestazioni della pila LAMP, stack tecnologico composto da Linux, Apache, MySQL e PHP tradizionalmente utilizzato per le applicazioni Web dinamiche come il popolare CMS WordPress. (more...)

Continua a leggere MariaDB & co. mettono il Turbo alla pila LAMP

Categoria: Software e Servizi

Per molti programmatori LAMP, il rapporto con la componente server (e la componente Linux) può non essere così scontato. In fondo, i CMS di nuova generazione permettono di eseguire via browser operazioni, come l'aggiornamento del sistema, il backup del database o la manutenzione ordinaria, che fino a pochi anni fa erano possibili solo attraverso la mediazione di strumenti come FTP o SSH. Tuttavia, conoscere i rumendi della linea di comando, l'approccio nativo dei sistemi Unix-like, può essere utile in svariate situazioni. Di seguito ho raccolto alcuni comandi molto semplici e assolutamente indispensabili, che non dovrebbero mancare nel background di nessun LAMPer. Se ve ne vengono in mente altri segnalaterli nei commenti! (more...)

Continua a leggere La linea di comando indispensabile per LAMP

Categoria: PHP e Open Source

Creare un'applicazione, in fin dei conti, è una questione di scelte. Ci sono sempre svariati modi di fare le cose, diversi approcci, molte tecnologie. Scegliere le migliori componenti e far sì che funzionino insieme è uno dei compiti primari del nostro lavoro, soprattutto in realtà  dove i ruoli di analista, progettista e sviluppatore coincidono o si sovrappongono almeno in parte. Puà sembrare un discorso astratto o tautologico se si pensa alle componenti fondamentali di un sistema LAMP (Linux, Apache, MySQL, PHP), ma assume concretezza quando ci riferiamo ad elementi meno scontati, come il framework di sviluppo, le librerie Javascript, il sistema di caching o di templating, l'ambiente IDE, il sistema di deploy, ecc. Sbagliare la scelta di una di queste componenti può essere disastroso per la riuscita dell'applicazione e per la sua sopravvivenza sul lungo periodo. Mi sono chiesto dunque quali possano essere i criteri per fare delle buone scelte in questa materia e ne ho individuati sei. (more...)

Continua a leggere Come scegliere le componenti di un’applicazione

Categoria: PHP e Open Source

Lighttpd è una tra le migliori alternative a Apache. Leggero e performante il Web server viene utilizzato quotidianamente per far funzionare siti Web ad alto traffico, basta citare Sourceforge per avere un'idea della potenza di questo server. Su Linux, e in particolare su distribuzioni Debian based, l'installazione è davvero semplice grazie alla disponibilità  di pacchettizzazioni che consentono di avere in pochi click il server "up-and-running". Ma per chi volesse provare Lighty anche su Windows? Niente paura, infatti esistono progetti nati apposta per fornire una pacchettizzazione completa in modo molto simile a quanto già  avviene con XAMPP e WAMP. La migliore pacchettizzazione in circolazione per la sua semplicità  e completezza è Lighty2Go. Si tratta di un unico file.zip che contiene tutto quello di cui si ha bisogno per mettere in piedi un server LiMP (Lighttpd Mysql PHP) e addirittura portarselo dietro in una pendrive USB. Oltre a Lighttpd (in versione 1.4.18), Lighty2Go comprende MySQL, PhpMyAdmin e una comodissima tray icon da cui è possibile amministrare il proprio Web server. (more...)

Continua a leggere Usare Lighttpd su Windows con Lighty2Go

Categoria: CMS

Si è già  parlato di soluzioni semplici e integrate per installare sul proprio PC o server tutto il necessario per far girare un'applicazione Web open-source (la classica terna AMP, Apache-Mysql-Php). MAMP(Mac-AMP) è una di queste, con la particolarità  di poter essere utilizzato esclusivamente in ambiente Mac, utilissimo pertanto alla vasta comunità  di Web-designer che utilizzano le potenzialità  di questo sistema operativo per sviluppare progetti Web. Il pacchetto standard è rilasciato sotto licenza GNU GPL ed è scaricabile direttamente dal sito ufficiale. (more...)

Continua a leggere MAMP, installare Apache e MySQL facilmente su Mac

Categoria: CMS

Tags: , , , , , ,

Dal panorama dei CMS meno conosciuti, questa volta segnaliamo un'applicazione pensata appositamente per chi ha la necessità  di creare un sito Web in poco tempo ma senza rinunciare alle più importanti funzioni relative alla gestione dei contenuti; parliamo di Website Baker, un content manager open source facilmente installabile, configurabile e gestibile che mette a disposizione dell'utilizzatore buone possibilità  di personalizzazione. Website Baker, realizzato e distribuito sotto licenza GPL, è stato sviluppato in PHP (4.1 o superiore) e si interfaccia a MySQL (3.2.3 o superiore) per l'archiviazione dei dati; è possibile l'utilizzo in ambiente Windows, ma è bene tenere presente che l'applicazione è stata creata appoggiandosi a Ubuntu Linux e che il suo test ufficiale è stato effettuato su Debian Linux, quindi si consiglia vivamente di utilizzarlo all'interno di un'architettura LAMP. (more...)

Continua a leggere Cucinare un sito con Website Baker

Categoria: CMS

I più noti CMS devono la loro popolarità  perché offrono ampi sviluppi per la customizzazione rendendoli di fatto utilizzabili in qualsiasi contesto. Altri invece, solitamente meno popolari, si focalizzano su ambiti specifici: OpenClinic è uno di questi. OpenClinic è un'interessante progetto open source basato su piattaforma LAMP, mirato alla gestione di una clinica medica e dei cosiddetti "medical records". Nel sito è disponibile una demo tramite la quale è possibile apprezzarne le funzionalità  offerte. (more...)

Continua a leggere OpenClinic, il CMS per la gestione medica

Categoria: CMS

Il primo passo per prendere contatto con un CMS è quello di installarlo e configurarlo in un ambiente di sviluppo. In ambito SOHO (Small Office Home Office) è difficile avere server dedicati ad attività  di sviluppo, tuttavia non tutti sanno che per far girare un semplice web server anche un normale PC può essere sufficiente. I requisiti per il funzionamento della maggior parte dei CMS opensource sono tipicamente un web server, interprete Php e database MySQL. Questa terna di componenti, aggiunti al sistema operativo, hanno dato luogo al classico acronimo LAMP o WAMP (Linux/Windows, Apache, Mysql, Php). Su Linux i tool di gestione dei pacchetti facilitano molto l'installazione di questi componenti che spesso sono attivati già  nelle installazioni di default. Per Windows invece, la storia cambia: si devono scaricare, installare e configurare i singoli componenti che, anche se dotati di comodi installer, possono presentare qualche difficoltà , specie per gli utenti con poca dimestichezza con file di configurazione e gestione dei servizi. (more...)

Continua a leggere XAMPP, un server LAMP in pochi secondi

Categoria: CMS

Hostingtalk ha pubblicato di recente un articolo intitolato Scegliere e impostare un hosting per Joomla. Si tratta di una vera e propria guida per la scelta di un spazio Web dedicato a quello che ormai sembra essere il più diffuso tra i CMS. Lo scopo dell'articolo è quello di indicare i parametri da verificare per selezionare il provider più adatto e di fornire le informazioni necessarie per utilizzare un hosting specifico per Joomla. (more...)

Continua a leggere Guida completa all’hosting per Joomla

Categoria: CMS