Stando a quanto sostiene Cisco, negli ultimi tempi il numero di attacchi telematici indirizzati verso il framework Silverlight è cresciuto sensibilmente – al punto da dover catalogare il plug-in per browser di Microsoft come vettore di attacco più popolare dell’onnipresente Java. L'analisi degli esperti di sicurezza di Cisco si focalizza sull'exploit kit Angler, un “prodotto” per cyber-criminali e hacker black-hat che da aprile a oggi si è arricchito di codice specificatamente pensato per sfruttare Silverlight. Per contro, Java è un bersaglio molto meno popolare rispetto al recente passato. (more...)

Continua a leggere Attacchi Web, Silverlight più popolare di Java

Categoria: Sicurezza

Tags: ,

Non è certo un periodo facile per gli ex progetti Sun, dal nuovo fork di OpenOffice.org ("LibreOffice") alle continue turbolenze su Java stesso: appelli di personaggi più che influenti, ritardi, slittamenti e variazioni in corso d'opera per il nuovo SDK. (more...)

Continua a leggere àˆ arrivato il momento di un fork per Java?

Categoria: Java

Tags:
di Kiko

Chi sviluppa software sfruttando il Google Web Toolkit ha ora la possibilità  di potenziare le proprie applicazioni con funzionalità  pari a quelle degli instant messenger. Questo è reso possibile facendo uso di emite, una libreria che implementa il protocollo XMPP (descritto in questa RFC). emite non usa codice JavaScript essendo implementata in puro Java e ha un'architettura modulare ed estendibile tale per cui ci sarebbe la possibilità  di sfruttare anche altri protocolli di comunicazione tipo MSN. La licenza con la quale viene rilasciata è la LGPL. Sul sito ufficiale potete trovare molto materiale da leggere per comprenderne il funzionamento e iniziare a scrivere la vostra webapp.

Continua a leggere Implementare funzioni di instant messaging con emite

Categoria: Java

Da PHP a… Scala!

26 Maggio

Dopo aver presentato Scala nel precedente post, possiamo fare un passo in avanti segnalando una nuova possibilità  offerta da quello che sembra diventare in effetti un progetto sempre più interessante. Da poco è disponibile un nuovo package per Scala in grado di convertire codice PHP in codice Scala. Questo progetto open source permette di convertire applicazioni scritte in PHP in applicazioni Scala, continuandone lo sviluppo o implementando nuove funzionalità  in un ambiente che mira ad essere più manutenibile e gestibile, come quello di Scala appunto. (more...)

Continua a leggere Da PHP a… Scala!

Categoria: Java

Tags: , , ,

Scala (Scalable Language) è un linguaggio di programmazione nato principalmente per agevolare lo sviluppo software per la piattaforma Java 2 Runtime Environment (JRE). L’obiettivo era quello di creare uno strumento che potesse esprimere agevolmente ed elegantemente alcuni tra i più diffusi pattern di programmazione. àˆ un linguaggio completamente object-oriented: ogni componente è un oggetto, compresi funzioni e numeri, che quindi ereditano tutte le caratteristiche fondamentali che possiede un oggetto nell’ambito della programmazione OO. I tipi di dati in Scala sono descritti da classi e trait (collezioni di metodi). (more...)

Continua a leggere Il linguaggio di programmazione Scala

Categoria: Java

Tags:

Nonostante sia passato ormai qualche mese da quando Oracle ha acquisito Sun, pare davvero che le acque non siano affatto tranquille. Certo, che ci sia stato e ci sia trambusto per la riorganizzazione dei numerosi progetti Sun è naturale, così come era considerato possibile se non prevedibile l'addio di alcuni dirigenti, su tutti l'ex CEO Sun Jonathan Schwartz, ma quando le dimissioni in questione sono quelle del mitico James Gosling la notizia non può certo passare sotto silenzio. (more...)

Continua a leggere James Gosling lascia Oracle

Categoria: Java

A tutti coloro che, almeno una volta, hanno storto il naso di fronte a caterve di metodi get/set, toString ed altri che rendevano prolisso e poco leggibile il proprio codice, Lombok potrebbe tornare assai utile. Si tratta di una libreria (jar) ideata con l’obiettivo di minimizzare la scrittura di codice necessario ad operazioni utilizzate di frequente nella stesura di classi java (essenzialmente POJO) grazie all’utilizzo di annotazioni ad hoc: (more...)

Continua a leggere Lombok, una libreria per eliminare prolissità  nel codice

Categoria: Java

Si direbbe 'a furor di popolo' stando a quanto si può leggere nel post di annuncio apparso sul blog ufficiale del servizio: Google App Engine, la piattaforma creata da BigG per consentire l'host e l'esecuzione di applicazioni web sfruttando l'infrastruttura tecnologica della stessa Google, ha aggiunto Java al menu delle opzioni offerte agli sviluppatori (in precedenza l'unico linguaggio supportato era Python).

Continua a leggere Java sbarca su Google App Engine

Categoria: Software e Servizi

Thingamablog è un'applicazione di blogging open source multi piattaforma, in quanto scritta in Java, e installabile su un client per pubblicare il proprio blog con poco sforzo. A differenza di molte altre soluzioni, Thingamablog non necessita di particolari requisiti come CGI, PHP o Asp, ma solamente di un semplice piano di hosting (anche gratuito) senza database, in quanto la predisposizione delle pagine web avviene in modalità  offline: basta un un accesso FTP per pubblicare le pagine aggiornate sul proprio spazio web. (more...)

Continua a leggere Thingamablog, il blog in pochi minuti

Categoria: CMS

Dopo aver presentato OpenCms, forse il più noto e diffuso CMS realizzato in Java, voglio creare una piccola lista di Content Manager System basati sullo stesso linguaggio. Per snellire quanto più possibile l'elenco mi limiterà a citare soltanto quelli utilizzabili gratuitamente e liberamente. (more...)

Continua a leggere Ancora su CMS e Java

Categoria: CMS