La Build 2017 è iniziata e il gruppo capitanato da Satya Nadella ha approfittato delle prime fasi di questo evento dedicato agli sviluppatori per presentare i nuovi strumenti e i servizi made in Redmond che permettono ai professionisti del coding di modernizzare le proprie applicazioni e crearne di più intelligenti, garantendo nel contempo la massima compatibilità con qualsiasi piattaforma, senza doversi limitare all'ecosistema Windows. (more...)

Continua a leggere Build 2017: dal Cloud ad Edge per AI, Web, IoT, mobile e database

Categoria: Microsoft Dev

Facebook è sempre stata un'azienda all'avanguardia per quanto riguarda lo sviluppo degli algoritmi per il Machine Learning e, a conferma di ciò, in questi giorni il gruppo capitanato da Mark Zuckerberg ha rilasciato un nuovo set di Cross Platform Machine Learning Tools open source chiamato Caffe2. (more...)

Continua a leggere Caffe2: Cross Platform Machine Learning Tools Open Source

Categoria: IoT

La via più semplice per realizzare device IoT è rivolgersi ad un embedded Linux device. Si può dire che il mercato della domotica e dell'IoT in generale sia strettamente legato all'ecosistema Linux, questo perché la sua natura open source e cross-platorm permette agli sviluppatori indipendenti di realizzare il prodotto che desiderano con facilità e senza i vincoli delle licenze commerciali. Senza contare che in caso di problemi si ha a disposizione il supporto di un'ampia community. (more...)

Continua a leggere IoT: perché scegliere Embedded Linux device

Categoria: IoT

Il mercato delle applicazioni mobile è ormai maturo e nell'ultimo decennio è stato coinvolto in una crescita esponenziale. Tuttavia secondo diversi sviluppatori è tempo che il settore, sia per quanto riguarda le applicazioni che per i processi di sviluppo, evolva ulteriormente in modo da includere componenti che rendano più "smart" le App e la loro implementazione. La sfida che le grandi corporation e i developer di terze parti dovranno raccogliere durante il 2017 è l'inclusione e l'integrazione dell'AI (Intelligenza Artificiale) e dell'intero sistema tecnologico derivato dal loro impiego. (more...)

Continua a leggere AI: App mobile più “smart” nel 2017?

Categoria: IoT

Tags: , ,

Mountain View è una delle aziende che contribuiscono in modo più rilevante allo sviluppo delle tecnologie open source e che utilizzano queste ultime per sviluppare software e servizi da integrare nel proprio network. A conferma di quanto detto basterebbe citare il fatto che durante il solo 2016 gli sviluppatori di Google hanno rilasciato oltre 20 milioni di righe di codice libero e aperto per progetti come Android, Angular, Chromium, Kubernetes, e TensorFlow. (more...)

Continua a leggere 5 progetti open source di Google del 2016

Categoria: Software e Servizi

I progetti di machine learning e data analysis sono negli anni diventati via via sempre più interessanti e le loro community si sono infoltite notevolmente, questo perché il mondo è diventato estremamente interconnesso con la Rete e questo scenario sta aprendo le porte alla domotica e all'IoT (Internt of Things) in generale. (more...)

Continua a leggere Python VS R: quale linguaggio scegliere per machine learning e data analysis?

Categoria: Scripting

Dopo una fase di sviluppo protrattasi per ben 14 anni e una lunga serie di test, miglioramenti e bugfix, Kaspersky ha annunciato al pubblico il completamento di Kaspersky OS, sistema operativo appositamente concepito per garantire il più elevato livello di sicurezza possibile. Questo prodotto nasce dall'esigenza dell'azienda di offrire ai professionisti un ambiente di lavoro standard, completo ma con tutti gli accorgimenti necessari per la massima protezione di dati e comunicazioni. (more...)

Continua a leggere Kaspersky OS per la sicurezza e l’IoT

Categoria: Sicurezza

Tags: ,

Joule, il nuovo modulo per i maker presentato nelle scorse settimane da Intel durante Maker Faire Roma 2016, non è una semplice single board ma un vero e proprio micro-computer dotato di una configurazione hardware top level con cui realizzare applicazioni IoT complesse ed orientate alla commercializzazione. Proprio per queste caratteristiche, Intel Joule si posiziona come soluzione perfetta non tanto per gli hobbisti, ma soprattutto per professionisti, start-up, piccole e medie imprese che vogliano approcciare il mondo IoT. Per sfruttare le potenzialità di questo dispositivo è fondamentale disporre di un ambiente di sviluppo completo che permetta di massimizzare la produttività: l'Intel Joule Developer Kit. (more...)

Continua a leggere Intel Joule Developer Kit, hardware e risorse per lo sviluppo IoT

Categoria: Maker

Oggi può capitare sempre più spesso di dover gestire device ARM all'interno di un progetto di IoT (Internet of Thing). La soluzione migliore per questo genere di device è sicuramente una distribuzione Linux con all'interno vari docker che permettono di far girare gli applicativi senza problemi. Una delle distribuzioni più interessanti per questo genere di progetti è ResinOS 2.0. (more...)

Continua a leggere ResinOS gestiamo i docker sulle board ARM per l’IoT

Categoria: IoT

Tags: ,

Il mondo delle piccole board ARM è davvero vasto e pieno di opportunità. Questo settore si è sviluppato notevolmente a seguito della commercializzazione del primo Raspberry Pi avvenuta nel 2012. Dopo il 2012 il bacino di board e la community che gravita intorno a questo settore è aumentato a dismisura complice anche la diffusione del concetto di Internet of Things che sta via via prendendo piede presso le principali aziende High Tech. (more...)

Continua a leggere 4 board per sviluppo, domotica, wearable e IoT

Categoria: Maker