Una frase che la dice lunga sugli utenti di Facebook e dei motori di ricerca: (grassetto mio) People make billions of unique searches each month and unlike Facebook flattering, those people are in focus mode. A pronunciarla, meglio a scriverla, Aaron Wall di Seobook all'interno di un'interessante analisi sul Seo copywriting. Estrapolando però il concetto dal contesto originario, sto pensando alla potenza inespressa da Facebook e alle dinamiche realizzabili se l'attenzione scostante ("flattering") degli utenti diventasse concentrata ("focus"). (more...)

Continua a leggere Se gli utenti di Facebook fossero più concentrati

Categoria: Web Marketing

di napolux

Forse non tutti lo sanno, ma Adobe e Facebook supportano attivamente la ActionScript 3.0 Client Library for Facebook Platform API, una libreria AS3 che permette di comunicare con le API REST di Facebook: una manna dal cielo per gli sviluppatori Flash che vogliano interagire con le API del noto social network. Per tutorial, news, documentazione, etc... sulle nuove API, visitate la pagina dedicata sulla DevNet Adobe. àˆ anche possibile consultare la pagina di documentazione inclusa nella release. Ovviamente la libreria funziona anche con Adobe AIR: potete leggere un interessante articolo su AIR e Facebook a questo indirizzo.

Continua a leggere Facebook Actionscript Library

Categoria: Adobe World

Sembra strano e sembra proprio così. Nella settimana in cui Facebook ha superato Google (ma anche a MySpace era riuscito il miracolo, e ora naviga in brutte acque) molti si sono chiesti, e si stanno ancora chiedendo, perché il gigante di Mountain View non abbia tirato fuori dal cilindro un social network con il suo brand. Che non vuol dire necessariamente comprare Facebook. (more...)

Continua a leggere Perchà© Google non é social?

Categoria: Software e Servizi

O quasi. Ma Google mette in campo da sempre una strategia inclusiva nei confronti dei "rivali". Don't be evil o scelta necessaria: io opto per la seconda ipotesi. Da fine febbraio così Big G ha aggiunto sia Myspace sia (soprattutto) Facebook nei suoi risultati real time. Attenzione però, per FB si parla solo delle pagine, i profili sono al momento "proprietà " di Bing. E i profili sono indubbiamente la creme del social network: una carenza non banale per chi ha l'obiettivo di avere sempre il polso della rete. Microsoft riuscirà  a costruire un vero vantaggio competitivo su questo "monopolio"?

Continua a leggere Nel real time di Google c’é spazio per tutti

Categoria: Motori di ricerca

àˆ un post che ho lasciato decantare e l'arrivo di Google Buzz lo ha involontariamente arricchito. Al Web 2.0 Summit di San Francisco, qualche mese fa il CEO di Twitter Evan Williams aveva dichiarato: “The World Is Big Enough for Facebook and Twitter", sottolineando comunque il rapporto di competitor in corso tra i due. Ora, al di là  della dichiarazione più o meno diplomatica, c'è effettivamente spazio per entrambi? Twitter è in un'ottima fase, Facebook ne sta emulando alcune dinamiche, è abbastanza prevedibile che una delle due o cambierà  direzione (leggi: specializzazione) oppure rischierà  il declino. A ravvivare il quadro si è inserito Google Buzz che, chiaramente, ha attinto un po' da entrambi, remixando in salsa Gmail. Non stiamo a discutere sulla qualità  o meno del progetto: già  molto si è detto. Piuttosto, ora che lo spazio si è ulteriormente ristretto, chi dovrà  farsi da parte e chi ha più chance di crescere ancora? Puntate sul vostro favorito.

Continua a leggere C’é spazio per Facebook, Twitter e Buzz?

Categoria: Software e Servizi

Facebook XHP

11 Feb

Marcel Laverdet, ingegnere di Facebook, ha annunciato il rilascio di un nuovo progetto, XHP, molto importante per lo sviluppo del frontend di Facebook. Molto spesso quando si sviluppa il frontend di un'applicazione si mischia codice HTML e codice PHP in maniera poco ordinata o gestibile. L'alternativa è quella di utilizzare dei motori di templating, il più famoso dei quali è Smarty, per separare la logica dalla presentazione. XHP è un'estensione per PHP che permette da una parte di scrivere codice per i vostri frontend in maniera più semplice e comprensibile, e dall'altra di proteggere i vostri form da attacchi cross-site scripting. Con XHP, PHP sarà  in grado di comprendere ed interpretare correttamente frammenti di codice XML. (more...)

Continua a leggere Facebook XHP

Categoria: PHP e Open Source

Tags: , , ,

Dopo i rumors degli ultimi giorni, finalmente è stato pubblicato l'annuncio del team di Facebook sul lavoro fatto per migliorare le performance di PHP. (more...)

Continua a leggere HipHop for PHP, ovvero: come ti miglioro le performance, firmato Facebook

Categoria: PHP e Open Source

Tags: , ,

Ho scoperto che i boss mafiosi possono ordinare omicidi dal carcere attraverso Facebook, mentre a me è vietato accedere a Facebook dall'ufficio. La tecnologia, è dimostrato, avrebbe permesso di impedire l'accesso a Facebook a Colin Gunn. Coloro che avrebbero potuto usare questa tecnologia non lo hanno fatto per paura di rimostranze. Era sufficiente un filtro, ma... L'esclusione del detenuto dall'accesso a Internet poteva in tal caso essere passato come una restrizione della libertà  minima concessa.. Questa non è una notizia che si commenta da sola: è un fatto grave sul quale non riesco nemmeno a riflettere a mente fredda. Se questo modello fosse applicato indistintamente in tutto il globo, saremmo messi di fronte ad un fenomeno che potremmo chiamare evasione virtuale con conseguenze reali. La tecnologia è a nostra disposizione, questo è il vero danno: in mano alle persone sbagliate, può causare catastrofi. Calando il ragionamento nei più svariati contesti lavorativi, non credo che faticherete a pescare aneddoti interessanti sull'uso scorretto o il non-uso degli strumenti tecnologici...

Continua a leggere Homo tecnologicus

Categoria: Lavoro

Secondo un articolo di Alex Handy apparso due giorni fa sull'SD times, gli sviluppatori di Facebook avrebbero riscritto da zero le librerie runtime di PHP. Per ora non si sa molto, perché tutto è stato sviluppato nella più assoluta riservatezza, e lo stesso team di PHP, invitato negli uffici di Facebook, avrebbe firmato un accordo di non divulgazione. La prima cosa che viene in mente è che Facebook possa aver introdotto una sorta di compilatore PHP. Per avere maggiori informazioni dovremo aspettare martedi, giornata in cui è previsto un importante annuncio sul progetto. Stay tuned!

Continua a leggere Facebook ha riscritto le librerie runtime di PHP

Categoria: PHP e Open Source

Tags: ,

Sta facendo discutere un'intervista rilasciata a Michael Arrington di TechCrunch da Mark Zuckerberg. Tutto il dibattito gira intorno a un concetto espresso dal fondatore di Facebook: se avessi creato oggi Facebook, la configurazione di default in fatto di privacy sarebbe stata impostata sulla condivisione pubblica e non privata. E in effetti è questa la sostanza della recente, contestatissima novità  introdotta dal social network. Uno stralcio dall'intervista: Le persone sono ormai davvero disponibili non solo a condividere informazioni di ogni tipo, ma anche a farlo in modo più aperto e con più persone. àˆ una norma sociale che si è semplicemente evoluta nel tempo.amoxicillin generic Se cambiano le attitudini sociali, dunque, Facebook si adegua. E, sembra di capire, dovremmo adeguarci un po' tutti, come loro stessi hanno suggerito di fare all'atto dell'introduzione della nuova policy in fatto di privacy. (more...)

Continua a leggere Zuckerberg: la privacy? Non é più di moda

Categoria: Software e Servizi

Tags: ,