Negli ultimi giorni sono circolate diverse notizie riguardo la pubblicazione di video sul Sito in Blue che meritano una riflessione profonda. I video domineranno il NewsFeed di Facebook nei prossimi anni? C'è chi giura di sì! (more...)

Continua a leggere Web marketing su Facebook: il futuro è nei video?

Categoria: Web Marketing

Il social network in blu ha deciso di archiviare i piani per l’uso di codice HTML5 “puro” sulle App mobile, passando piuttosto al framework JavaScript noto come React Native e pensato proprio per facilitare la creazione di interfacce grafiche adatte agli schermi dei gadget portatili. (more...)

Continua a leggere Facebook abbandona HTML5 per React Native

Categoria: Software e Servizi

Tags: , ,

FbStart è un servizio lanciato in questi mesi da Facebook per le nuove aziende, App e start-up con vocazione mobile, un sistema per facilitare lo sviluppo delle nuove iniziative che da accesso a benefici sotto forma di supporto tecnico, contatto diretto con gli ingegneri del social network e altro ancora. (more...)

Continua a leggere FbStart, l’incubatore di start-up mobile di Facebook

Categoria: Eventi e segnalazioni

Tags: ,

Jeff Johnson, sviluppatore del core data group del Sito in Blue, ha reso noto il progetto Apollo, si tratta di un database NoSQL che gli uomini di Mark Zuckerberg hanno progettato sulla base dell'algoritmo Paxos già utilizzato in alcune piattaforme da Mountain View e Yahoo!; Apollo è scritto in C++ utilizzando il framework Apache Thrift 2 RPC, sviluppato anch'esso da Facebook per la creazione di cross-language services. (more...)

Continua a leggere Apollo: NoSQL secondo Facebook

Categoria: Database

Il social network in blu ha annunciato un importante cambio di passo per il suo programma di advertising, un sistema che ora terrà traccia delle abitudini di navigazione e dei siti Web visitati dal browser per proporre ad maggiormente corrispondenti alle necessità e ai gusti degli utenti. (more...)

Continua a leggere Facebook, più advertising profilato per tutti

Categoria: Web Marketing

In queste ore Facebook ha tolto i veli al progetto WebScaleSQL, sforzo di collaborazione tra gli ingegneri del software di importanti aziende del Web con l'obiettivo comune di ottimizzare MySQL per applicazioni di notevoli dimensioni. WebScaleSQL è il database relazionale (RDBMS) che permette a Facebook di gestire un'infrastruttura di condivisione e comunicazione frequentata da 1,32 miliardi di persone in tutto il mondo, spiega l'ingegnere del social network Steaphan Greene, un risultato ottenuto grazie all'introduzione di ottimizzazioni specifiche a partire dall'ultima release ufficiale di MySQL (attualmente MySQL 5.6). Oltre a Facebook, al momento lavorano a WebScaleSQL i programmatori di Google, LinkedIn e Twitter: con questo vero e proprio “outing” pubblico e l’apertura di un portale pubblico si spera di ottenere una collaborazione ancora più ampia da parte di aziende o singoli programmatori interessati alla questione. (more...)

Continua a leggere WebScaleSQL: il fork di MySQL di Facebook, Google, Twitter e LinkedIn

Categoria: Database

Gli sviluppatori del Sito in Blue starebbero introducendo nella propria piattaforma un nuovo linguaggio di programmazione concepito appositamente per velocizzare le operazioni necessarie per la stesura e i test dei sorgenti; Hack, questo il nome della soluzione studiata da Menlo Park, sarebbe stato collaudato per circa un anno all'interno dei laboratori di Facebook prima di essere rilasciato sotto licenza Open Source. (more...)

Continua a leggere Facebook pensa ad Hack come alternativa a PHP

Categoria: PHP e Open Source

Tags: , ,

I social network diventano sempre più veicolo per presentare prodotti e servizi, per tastare il polso dell'utenza, per avviare dei progetti di marketing dalla portata più innovativa rispetto a quella tradizionale. Sì, perché l'investimento può essere settorializzato in base agli interessi dei navigatori, si può raggiungere il consumatore che davvero ci interessa: l'interazione è mirata. Facebook in questo senso non fa differenza, ma come sfruttarne al meglio le caratteristiche qualora non ci si volesse affidare a un esperto di settore? (more...)

Continua a leggere 6 consigli per il marketing su Facebook

Categoria: Web Marketing

Tags:

Poche ore ancora per approfittare di uno sconto per partecipare alla Facebook Hacknight, il primo hackathon italiano del social network più famoso al mondo. Scade oggi infatti l'early bird per accedere al biglietto di partecipazione a soli 5 euro invece che 10. L'early bird è valida per un'iscrizione da "coder": (more...)

Continua a leggere Hackathon di Facebook a Roma: scade oggi l’early bird

Categoria: Eventi e segnalazioni

Tags:

Inizia l'abilitazione su larga scala di Facebook Graph Search, il nuovo sistema di ricerca presentato dal social network di Menlo Park lo scorso gennaio. Facebook ha esteso la nuova funzionalità a tutti gli utenti che abbiano abilitato come lingua predefinita English US. Quindi anche gli utenti italiani potranno accedere alla nuova funzione di ricerca impostando la lingua inglese per il proprio profilo. Le peculiarità della Graph Search sono diverse, tanto che si è ipotizzato che con questo tentativo Facebook abbia iniziato a sondare il terreno per dare l'assalto a Google. La tecnologia sviluppata dal social network permette infatti di effettuare ricerche semantiche e contestuali, ovvero ricorrendo a un linguaggio naturale anziché all'elencazione di keyword. ad esempio, l'utente può utilizzare Facebook per cercare i "ristoranti graditi ai miei amici" o i "film dell'orrore più visti dai miei contatti", un tipo di query che Google non è in grado di interpretare perché, ovviamente, non può avvalersi delle interazioni relazionali dell'utente. Si tratta di un tipo di ricerca contestualizzata, pensata per fornire risposte a quel che l'utilizzatore davvero interessa anziché informazioni in base alla loro popolarità o al ranking. (more...)

Continua a leggere Facebook Graph Search disponibile per tutti gli utenti americani

Categoria: Motori di ricerca

Tags: