I servizi Cloud based sono ormai usati diffusamente e rappresentano una fetta di mercato enorme per diverse aziende. Dati personali, documenti di lavoro, applicazioni e servizi online, tutto funziona tramite grandi server farm e database di grandi dimensioni. Oggi vogliamo focalizzarci su questi ultimi andando ad analizzare le 5 alternative più diffuse nel mercato dei Cloud database. (more...)

Continua a leggere 5 Cloud database per il Data Storage

Categoria: Database

Tags: ,

LokiJS è un database in-memory (IMDB) realizzato in JavaScript, perciò in grado di funzionare lato client e server supportando le persistenze JSON. (more...)

Continua a leggere LokiJS: un veloce in-memory database

Categoria: Database

Tags: ,

Il mondo degli ORM è in buona parte legato ai soliti nomi, primo fra tutti Hibernate e a seguire EclipseLink, già  Oracle TopLink; di recente sono tuttavia venuto a conoscenza (in attesa di opportuna prova sul campo) di una soluzione alternativa a marchio Apache Software Foundation: Apache Cayenne. Cayenne si inserisce nello stesso segmento di prodotti ma offrendo caratteristiche non comuni nel suo ambito, tra cui la serializzazione XML degli oggetti (in alternativa alla classica persistenza su database), un tool grafico per progettare lo schema del database e soprattutto la possibilità  di rendere remoto l'accesso ai dati tramite web services. (more...)

Continua a leggere Apache Cayenne: non solo ORM

Categoria: Java

di Kiko

Nonostante la confusione cui si è portati leggendo il termine NoSQL, la tecnologia su cui si basano queste basi di dati è in realtà  molto semplice: l'archiviazione dei dati non segue lo schema relazionale, ragion per cui non si necessita di uno schema fisso per le tabelle per esempio. Membase è proprio un database di questo tipo e può essere sfruttato in certi ambienti web, riuscendo a fornire ottime prestazioni. Membase può ad esempio servire in contemporanea un numero anche alto di utenti, con buoni livelli di throughput. Supporta la persistenza dei dati su disco e la loro replicazione. àˆ rilasciato sotto licenza Apache 2.0.

Continua a leggere Database NoSQL? Membase!

Categoria: Software e Servizi

Tags: ,

Dopo decenni di dominio pressoché incontrastato dei database relazionali, il movimento NoSQL ha raggiunto un'esposizione ed una notorietà  piuttosto forte, specie se se paragonata ad un passato in cui, dopo tutto, modelli alternatividi basi di dati esistevano già  e anche con ragionevole profitto (GemStone è il primo nome che mi viene in mente, e proprio mentre scrivo questo post scopro che è appena stato fagocitato da SpringSource, o meglio VMWare). Oggi sicuramente la scelta è più variegata: document-based, graph-based, key-value, object-oriented, in modo tale da avere una soluzione più vicina possibile alle esigenze di progetto. (more...)

Continua a leggere NoSQL: hype e buonsenso

Categoria: Software e Servizi

Una query scritta male può mettere a dura prova il server più potente o il database più performante, oltre ovviamente a rendere il sito o l'applicazione inusabile o quasi per gli utenti. A volte una piccola latenza nella risposta del database, magari appena percettibile in fase di testing, diventa un serio problema in produzione, quando vi saranno migliaia di richieste contemporanee. Alcuni piccoli accorgimenti posso quindi riverlarsi determinanti. (more...)

Continua a leggere 10 piccoli suggerimenti per migliorare le performance del tuo database

Categoria: PHP e Open Source

Chi ha qualche problemino di performance con la ricerca full-text non potrà che tirare un sospiro di sollievo dopo aver conosciuto Sphinx (acronimo di SQL Phrase Index), un motore di ricerca SQL full-text che si integra perfettamente con MySQL e (di fatto) ne sostituisce la lenta e poco efficiente funzione di ricerca full-text. Sphinx, che oggi si appresta alla maturià con la versione 0.9.9, è un progetto free software nato nel 2001 per mano di Andrew Aksyonoff e come quasi tutti i prodotti russi va dritto al sodo e fa quel che promette. Tra le caratteristiche che più mi hanno colpito ci sono l'estrema velocità, sia in fase di ricerca che di indicizzazione, la semplicità di installazione e configurazione e la nativa di integrazione con PHP, caratteristiche che lo rendono un compagno perfetto in ambiente LAMP. Sul sito ufficiale, oltre a diversi plug-in per i più diffusi CMS, trovate una serie di utilissimi articoli (anche in italiano) che vi metteranno subito in grado di utilizzare questo prezioso strumento.

Continua a leggere Sphinx: finalmente un motore di ricerca full-text serio per MySQL

Categoria: PHP e Open Source

Nelle scorse settimane ho scritto di MongoDB e di altri database NoSQL; proprio provando questi prodotti mi sono tornate alla memoria le infinite discussioni sulla necessità di uno sviluppo database independent, ovvero di uno sviluppo non legato ad uno specifico database. C'è stato un periodo in cui pareva che un'applicazione web (per esempio un CMS) dovesse supportare diversi DBRM e ci fu quindi un proliferare di framework, classi e script che permettevano proprio di fare questo: cambiare database con qualche aggiustamento nelle configurazioni. (more...)

Continua a leggere Che fine ha fatto l’approccio “database independent”?

Categoria: PHP e Open Source

Chive si presenta, nella sua versione attuale (0.2) come uno strumento di gestione per database MySQL di nuova generazione ed in diretta concorrenza con phpMyAdmin e SQL Buddy. L'interfaccia permette la gestione completa di tutte le funzionalità  necessarie allo sviluppatore e al sistemista come la creazione, visualizzazione e modifica di Database, Tables (con Foreign Keys e Indices), Routines, Triggers e Views. (more...)

Continua a leggere Chive, una alternativa a phpMyAdmin

Categoria: PHP e Open Source

Dietro ai grandi progetti come Google, Amazon, Facebook o LinkedIn c'è quasi sempre un database NoSQL, ovvero un database con schema non relazionale o ancora meglio a schema libero. I database NoSQL pare che abbiano dalla loro un'innata capacità di supportare carichi di lavoro elevatissimi, potendo contare su una spiccata scalabità soprattutto in ambiente cloud. Ovviamente, esistono diversi progetti NoSQL free software come Cassandra e HBASE entrambi di casa Apache e pensati sul modello di BigTable, il database NoSQL di Google. Il mio preferito però rimane MongoDB, un database document-oriented sullo stile di CouchDB, ma scritto in C++ e praticamente pronto per l'uso. (more...)

Continua a leggere MongoDB, un database senza SQL

Categoria: PHP e Open Source