Ad inizio 2018 Apple ha deciso di entrare a far parte della Alliance for Open Media. Si tratta di un'organizzazione no profit che ha come obbiettivo lo sviluppo di un formato video libero da royalty. I membri fondatori sono: Amazon, Cisco, Google, Intel, Microsoft, Mozilla, Netflix, ARM, Nvidia e AMD. L'alleanza ha in programma di pubblicare questo nuovo formato, chiamato AV1, durante il 2018 sotto licenza Apache 2.0. (more...)

Continua a leggere Apple supporterà AV1: quale futuro per i codec video?

Categoria: Software e Servizi

Sette grandi nomi dell’industria dell’hi-tech hanno annunciato la formazione di Alliance for Open Media (AOM), un consorzio che ha l’obiettivo specifico di creare formati multimediali “next-gen” Open, accessibili a tutti e non vincolati al pagamento delle royalty per una qualsivoglia tecnologia protetta da brevetto. (more...)

Continua a leggere Alliance for Open Media, formati multimediali di nuova generazione

Categoria: Software e Servizi

Durante il Day 1 del Google's I/O (che è possibile seguire in diretta via Youtube) il CTO di Adobe Kevin Lynch ha annunciato alcune novità  relative al Flash Player (per i codec video) e a Dreamweaver CS5 (per HTML5), argomento peraltro molto discusso al momento della release dell'ultima versione proprio per la mancanza di un supporto particolarmente approfondito per il nuovo linguaggio e per i CSS3. A meno di un mese dal rilascio dei prodotti della Creative Suite 5 ecco arrivare quindi già  alcune importanti novità , alcune più immediate come nel caso di Dreamveaver e altre invece per ora solo annunciate. (more...)

Continua a leggere Novità  da Adobe su HTML5 e video durante il Google’s I/O

Categoria: Adobe World