Nel corso degli ultimi due anni la mia passione per gli standard mi ha portato a scrivere numerosi articoli tecnici. Ecco alcuni consigli per scrivere al meglio i nostri articoli senza avere la pretesa di aver trovato la soluzione ideale. Siate chiari La chiarezza è una delle massime chiave dell'usabilità  della scrittura sul Web. Applicate sempre quello che diceva Albert Einstein, il quale sosteneva che se si è capito qualcosa si dovrebbe essere in grado di spiegarlo anche alla propria nonna. Usate un approccio passo passo, senza dare in pasto al lettore frammenti di codice o esempi non commentati. Documentatevi Assicuratevi sempre di aver compreso appieno uno standard prima di scrivere qualcosa su di esso. Leggete e rileggete le specifiche o gli articoli fondamentali su uno standard e poi rifletteteci su. Vedrete che prima o poi troverete una soluzione non nota ad un problema noto. (more…)

Continua a leggere Scrivere articoli sugli standard del Web

Categoria: Web Standards

Se siete convinti che per trovare risorse interessanti su CakePHP, uno dei più popolari framework PHP, occorra andare a cercare materiale in lingua inglese, penso che dovreste ricredervi. Ecco qua un listone di oltre 20 articoli in italiano suddivisi tra introduttivi e pratici. (more…)

Continua a leggere Risorse in italiano su CakePHP

Categoria: PHP e Open Source

àˆ importante tener presente che, quando si deve realizzare un'applicazione, cià che conta per progettare la struttura di un database non è tanto il numero di tabelle e colonne che verranno utilizzate per l'archiviazione dei dati, ma il numero e la qualità  delle relazioni che sarà  possibile stabilire tra le diverse tabelle. Più il prodotto finito permetterà  di relazionare le tabelle, minore sarà  il lavoro e più semplici le fasi di implementazione; una struttura ben relazionata al suo interno consentirà  anche di rendere più agevoli eventuali operazioni di aggiornamento. Accade spesso che al CMS di base debbano poi essere aggiunte funzionalità  accessorie sulla base delle esigenze che possono presentarsi in fase di produzione. Difficilmente è possibile creare strutture di relazione ben concepite senza una conoscenza approfondita del linguaggio SQL. (more…)

Continua a leggere Linee guida per un CMS casalingo: database e relazioni

Categoria: CMS

L'altro giorno ero in libreria e un signore a fianco a me chiedeva alla commessa se avessero il calendario dell'Avvento. Non so quanti di voi l'hanno avuto da piccoli, ma ricordo benissimo che era una gioia aprire ogni giorno la casellina e trovare una caramella. Un po' di nostalgia mi è venuta... Ora che è iniziato dicembre e siamo grandicelli un qualcosa di simile c'è in realtà : per il terzo anno consecutivo, ritorna 24Ways. Da un'idea di Drew McLellan, ogni giorno dal primo al 24 dicembre verrà  presentato un articolo curato da grandi autori del panorama internazionale del web design e dintorni. Da non perdere. E, se non l'avete mai visitato, meritano una lettura tutti gli articoli delle edizioni passate.

Continua a leggere Il ritorno di 24 Ways

Categoria: Web Design

Come autore sui CSS, mi piace molto scrivere ma anche tenermi aggiornato. Sono molte le segnalazioni di tecniche e articoli CSS qui sul blog, e credo di aver imparato a valutare con sguardo critico cià che leggo. In un certo modo, sviluppare un senso critico da lettore mi aiuta molto come autore di articoli, oltre che (spero) a passare ai lettori del blog segnalazioni meritevoli o sotto uno sguardo critico.Ci sono infatti molte caratteristiche che possono rendere un articolo CSS un buon articolo. E il più delle volte si tratta di accorgimenti che gli autori trascurano... mi è capitato diverse volte di leggere buone idee mal presentate, oppure di idee mediocri o banali rese egregiamente in un articolo ben scritto.Un articolo CSS può avere due compiti a parer mio: informare e formare. àˆ piuttosto facile informare sul "si fa così", resta molto più difficile formare, ovvero insegnare il "si fa così perchè.." ed è questa una di quelle caratteristiche capace di fare un buon articolo. I lettori hanno bisogno di metodologie e soluzioni pratiche, ma ancora di più di idee e concetti che hanno una valenza molto più ampia. (more…)

Continua a leggere Cosa mi aspetto da un articolo CSS

Categoria: CSS

A marzo avevo segnalato una nuova funzionalità  di del.icio.us utile per verificare la cronologia di un URL. In questi mesi ho condotto un po' di esperimenti tentando di sfruttare in modo alternativo alcune funzionalità  messe a disposizione da vari tool, da FeedBurner a del.icio.us ed ho scoperto come si possano ottenere informazioni interessanti.Ad esempio, per quanto riguarda del.icio.us, la cronologia di un URL mi risulta utilissima per comprendere la popolarità  di un articolo ma soprattutto per migliorarmi. Ho preso l'abitudine, in principio per altri motivi, di salvare su del.icio.us ogni articolo che scrivo su questo blog e periodicamente curioso tra i profili di quanti altri hanno aggiunto lo stesso articolo tra i propri preferiti.àˆ interessante scoprire la personalità  di questi utenti ma soprattutto è utile verificare quali tag e quali commenti sono associati ad ogni singolo URL. Si possono ricavare utili informazioni per migliorarsi ed analizzare gli argomenti che suscitano maggiore interesse.Anche i tag possono essere determinanti. Se io scrivo un articolo su un argomento ed i tag rispecchiano questo argomento allora vuol dire che sono stato sufficientemente chiaro. Ma non solo, se i tag che i diversi utenti hanno associato allo stesso URL sono similari vuol dire che l'articolo è scritto in modo tale da consentire a tutti una linea di comprensione equivalente.E voi avete mai provato? Curiosate tra i vostri preferiti, verificate gli URL che sono stati salvati da più di un utente e potreste trovare materiale di studio.

Continua a leggere Misurare la popolarita’ di un articolo con del.icio.us

Categoria: Contenuti e Web Writing

Come ben sapete, da ormai circa un mese HTML.it e i siti del network hanno cambiato design e organizzazione dei contenuti. Molte le novità  sul sito con il mio tema preferito: CSS.html.it. A partire dalla FAQ e dal Test, fino ad arrivare al fatto che gli articoli in più parti (le serie a me tanto care) sono state accorpate in articoli unici.Spero che in questi due anni chi ha seguito o anche solo occasionalmente ha consultato PRO abbia trovato articoli e risorse utili, informative e originali, tre caratteristiche che ho sempre voluto avessero i miei articoli. Come ha fatto Gabriele Farina la settimana scorsa in Consigli per un miglior freePHP, vorrei avere un po' di feedback e lasciare spazio al miglioramento e all'innovazione a partire proprio dalla vera forza motrice di HTML.it: i lettori.Graditi quindi commenti, suggerimenti e richieste su CSS.html.it e anche su gli altri siti dedicati ai web standards, ovvero XHTML.html.it, Webdesing.html.it e Javascript.html.it. Si aprano i commenti!

Continua a leggere CSS.html.it: i vostri suggerimenti

Categoria: HTML.it

Tags: , ,

Con il consueto tono tagliente, la webzine The Inquirer prende posizione contro quella che all'autore dell'articolo (Charlie Demerjian) sembra essere una tendenza sempre più fastidiosa. A rincarare la dose ci pensano poi quelli di Techdirt.Si parla della suddivisione degli articoli in più pagine su siti di news e simili (lo facciamo anche su HTML.it, per esempio). Secondo Demerjian si tratta di una pratica dettata esclusivamente da ragioni di marketing (più pagine = più pubblicità  servita all'utente) e che non tiene conto delle reali esigenze di chi legge (l'unica opzione per una lettura in pagina singola, quando c'è, è rappresentata dalla versione per la stampa).Secondo me non si tratta solo di una questione di impression, e sono convinto che spezzare il contenuto, specie per articoli lunghi e complessi, possa aiutare a seguire meglio quanto si legge. Mi piacerebbe sentire cosa ne pensate.

Continua a leggere Splittare o non splittare?

Categoria: Contenuti e Web Writing

Come ha detto Cesare Lamanna proprio ieri: "Non si sfugge. àˆ il periodo delle liste, delle classifiche e delle Top-qualunquecosa.". Ho pensato di onorare la tradizione con la mia lista Top 20 del 2005, ovvero le venti migliori risorse suddivise per categoria: Miglior articolo Javascript: Ten good practices for writing JavaScript in 2005 Migliore Javascript per effetti: Moo.fx Migliore Javascript per Ajax: AHAH CSS/layout: In search of the One True Layout CSS - l'idea sfiziosa: Creating a star-rater with CSS Migliore articolo su CSS e browser: On having layout CSS/hacks - l'articolo da dimenticare: Pup's Box Flow Hack CSS/tipografia: Worn Type CSS/sviluppo e codifica: CSS framework Miglior articolo sul markup: Semantic Typography Webdesign - l'idea creativa: Nifty Corners Web standards: Ten reasons to learn and use web standards Web standards - la risorsa migliore: Basic webstandards Workshop Wedesign - la migliore presentazione: Designing with Web Standards Miglior articolo sull'accessibilità : Developing sites for users with Cognitive disabilities and learning difficulties Migliore serie sul design: Five simple steps to designing grid systems Miglior articolo sui motori di ricerca: Beginner's Guide to SEO Miglior tool on-line: Typetester Il tool commerciale più desiderato: Mint Il miglior blog: 456BereaStreet Sicuramente ho dimenticato qualcosa, e non ho resistito a includermi nella lista con l'articolo sui Nifty Corners: nella classifica c'è la versione inglese, qui e qui le due parti in italiano.

Continua a leggere Bookmark: la top 20 del 2005

Categoria: Bookmark

In questi giorni stavo discutendo con un amico (lo stesso con il quale ho discusso dell'argomento relativo ad IDE ed Editor) a proposito della qualità  del materiale relativo all'informatica che è possibile reperire sulla rete o in edicola. Purtroppo non posso dire di essere contento della qualità  dei prodotti forniti dalle case editrici, che spesso si limitano a pubblicare materiale di scarsa fattura per cercare di colpire il lettore neofita o il programmatore hobbistico. Non esiste (che io sappia) una rivista in cui il materiale è selezionato, interessante ed innoviativo. (more…)

Continua a leggere La qualità  degli articoli …

Categoria: PHP e Open Source

Tags: