Amazon ha annunciato l'arrivo in Italia del suo assistente virtuale Alexa che sarà disponibile entro la fine del 2018. In questi giorni l'azienda ha rilasciato per tutti gli sviluppatori di terze parti Alexa Skills Kit e Alexa Voice Service, l'insieme di servizi, API e tool che permettono di integrare Alexa con i vari device in commercio e di sviluppare comandi vocali dedicati ad applicazioni e servizi. (more…)

Continua a leggere Alexa Skills Kit e Alexa Voice Service ora disponibili in Italia

Categoria: Software e Servizi

Tags: ,

Amazon Web Services apre il sito in italiano, e punta sul mercato con nuovi servizi e prodotti cloud per sviluppatori e imprese: le novità della piattaforma. Sono poco più di una decina i paesi in cui Amazon Web Services ha aperto il sito dedicato, fra cui ora anche l'Italia: un mercato fra i più importanti d'Europa, e del Mondo, su cui AWS punta proponendo una lunga serie di novità nei servizi Cloud per sviluppatori e imprese. Il lancio del sito italiano, spiega Nicola Previati, head of AWS Italy, va incontro a una precisa richiesta arrivata dai clienti, che chiedono contenuti in lingua madre. (more…)

Continua a leggere Amazon Web Services online in Italiano: nuovi servizi Cloud

Categoria: Software e Servizi

Tags: , ,

La società di Jeff Bezos ha preparato una nuova offerta per chi lavora tra le nuvole del Cloud Computing, un servizio di storage “illimitato” che promette di garantire spazio infinito per il salvataggio di qualsiasi tipo di file. A un prezzo relativamente modico. (more…)

Continua a leggere Amazon offre Cloud storage “illimitato”

Categoria: Software e Servizi

Il colosso del Cloud e della vendita on-line espande ancora di più il proprio business con Aurora, una nuova tecnologia di database pensata per superare i prodotti della concorrenza sia in fatto di prestazioni che di risparmio sui costi di gestione sui server AWS (Amazon Web Services). (more…)

Continua a leggere Aurora, il nuovo database Cloud-centrico di Amazon

Categoria: Database

Tags: , ,

L’ultima novità cloud di Amazon si chiama Zocalo, vale a dire un servizio per lo storage e la condivisione di contenuti sulla ben nota piattaforma cloud Amazon Web Services. Espressamente destinato alle aziende, Zocalo ha le potenzialità per rimescolare le carte nel mondo del cloud storage a tutto svantaggio dei “piccoli” del settore come Box o Dropbox. (more…)

Continua a leggere Amazon Zocalo; condivisione cloud dei file per le aziende

Categoria: Software e Servizi

Amazon ha annunciato la disponibilità delle nuove istanze di computing virtuali “T2”, un tipo di offerta a basso costo che ben si adatta a scenari applicativi non particolarmente intensi con qualche “picco” di traffico (o di calcolo) qua e là. Le istanze T2 arricchiscono l’offerta della piattaforma EC2 (Elastic Compute Cloud) di Amazon con costi che vanno dagli $0,013 all’ora ($9,50 al mese) della variante t2.micro agli $0,052 per ora (t2.medium), mentre le dotazioni hardware (virtuale) su cui vengono fatte girare le istanze vanno da una sola vCPU e 1 Gigabyte di memoria RAM a 2 vCPU più 4 Gigabyte di RAM. (more…)

Continua a leggere Amazon EC2, nuove istanze cloud a basso costo

Categoria: Software e Servizi

Tags: ,

Dal blog di Amazon Web Services arriva l’annuncio della disponibilità dell’offerta WorkSpaces su territorio europeo, un mercato che il retailer e colosso del “cloud” statunitense servirà attraverso il suo data center in Irlanda. (more…)

Continua a leggere Amazon WorkSpaces arriva in Europa

Categoria: Software e Servizi

Ovviamente mi riferisco in particolar modo ai libri legati all'informatica, quelli apparentemente passati di moda e certe volte monotematici. (more…)

Continua a leggere Dove comprate i libri online?

Categoria: Lavoro

Tags: , ,

Ieri ho fatto un ordine su Amazon e ho verificato che hanno deciso di farmi vedere solo un pezzettino del redesign del sito in corso d'opera. Sono sparite la tab in alto, ma nella colonna sinistra vedo ancora la lunga lista di categorie e sezioni che tra poco dovrebbe essere sostituita da un bel menu a comparsa che le raggrupperò  in pochi item.Jared Spool commenta l'introduzione di questa soluzione facendo il confronto con NewEgg, un concorrente di Amazon per il settore PC ed elettronica che ha recentemente ridisegnato la home page percorrendo la via inversa: tutte le categorie e sottocategorie merceologiche sono esposte e visibili (anche se ricompaiono sotto forma di fly-out nella barra orizzontale in alto).Spool ne approfitta per citare un vecchio studio del 2001 da cui emergeva la non efficacia dei menu a comparsa nel guidare gli utenti verso le informazioni più rilevanti (nonostante la maggiore pulizia che essi consentono nella gestione dello spazio).Inutile chiedersi perché Amazon ha preso questa decisione. Ma almeno a voi posso rivolgerla la domanda fatidica: quanto vi piace questa soluzione, da utenti e da sviluppatori/designer?

Continua a leggere Sui menu a comparsa (o fly-out)

Categoria: Web Design

Tags: , ,

Dal momento che si tratta di siti su cui ha lasciato nel tempo tanti eurini non potevo esimermi.Per Apple Store non si tratta di una vera rivoluzione, ma personalmente trovo il tutto più gradevole, ordinato e in linea con certe soluzioni adottate sul resto del sito e sul software della casa di Cupertino.Più sostanziose le novità  per Amazon. Solo oggi ho letto su Digg di questo redesign in corso di cui la stessa Amazon ha rivelato alcuni dettagli su questa pagina e che a quanto pare (si legga qui e qui) non è ancora visibile a tutti. Circolano comunque degli screenshot (si veda anche questo). A voi il giudizio. La prima cosa che ho notato è che pure qui sono scomparse le tab...

Continua a leggere Nuovo design per Apple Store e Amazon (quasi)

Categoria: Web Design