Google Print è ufficialmente in Italia. Da qualche mese Google sta scannerizzando un po' di materiale, ma per il nostro paese ancora ben poca roba è a disposizione. Chi vuole pubblicare deve seguire semplicemente i 5 passi indicati da Google: Iscriviti a Google Print Conferma il tuo indirizzo email Accetta i termini e le condizioni Carica un elenco di libri Invia i tuoi libri (more...)

Tags:
di Francesco Caccavella 2 Commenti

Patchare un software per correggerne bug o vulnerabilità  o semplici errori comporta sempre alcuni problemi di compatibilità  con i sistemi reali installati dall'utente. Patchare pezzi di sistema operativo Windows ne comporta decine di altri e la complessità  aumenta a dismisura.La patch distribuita nel bollettino di sicurezza MS05-051 potrebbe creare diversi problemi in alcune configurazioni di Windows. Stando ad un articolo della Knowledge Base potrebbe: Interrompere il servizio Windows Installer Smettere di far funzionare il Firewall Manomettere la cartella Connessioni di rete Impedire l'aggiornamento tramite Windows Update Bloccare l'interpretazione delle pagine ASP Bloccare alcuni servizi di interconnessione (come COM+) Insomma, ce n'è per tutti i gusti. Chi avesse registrato, dopo l'installazione delle patch di Ottobre, alcuni dei problemi di cui sopra, può fare riferimento alle istruzioni di risoluzione contenute nella già  citata pagina di Microsoft. In attesa di una patch della patch.

Tags: ,
di Fabio Sutto 10 Commenti

Matt Cutts è l'ormai famoso ingegnere di Google che dialoga in rete con i SEO di tutto il mondo, dispensando informazioni e utili consigli. Inevitabilmente il suo blog è diventato un punto di riferimento per chiunque operi nel campo dei motori di ricerca.In un post di qualche giorno fa descrive passo passo quale sia il modo migliore per trasferire un sito da un fornitore di hosting ad un altro senza che il cambio di IP crei problemi con Google. (more...)

Tags: ,
di Alessandro Fulciniti Commenta

Il Web Essentials 2005 tenutosi a Sidney a fine settembre è stato davvero uno degli eventi dell'anno, basta scorrere la lista dei nomi che si sono avvicendati su temi come CSS, accessibilità , Javascript.Del ricco programma ci restano note, podcast e presentazioni. Tra queste segnalo The elements of Meaningful XHTML di Tantek che tratta molto approfonditamente i fondamenti del markup semantico; la spettacolare Liquid Layouts with CSS: the joys, the pains the tears di Russ Weakley e ultimo in ordine di tempo Simply Accessible, il sito satellite di Derek Featherstone sull'accessibilità . Buona lettura!

Lo snippet T-SQL che trovate qui sotto crea un login per l'account Windows di ASP.NET su SQL Server; inoltre concede l'accesso al database pubs ed assegna i permessi di datareader e datawriter al login. USE master Go DECLARE @aspnet VARCHAR(100) SET @aspnet = LEFT (system_user, PATINDEX('%\%', system_user)) + 'ASPNET' EXEC sp_grantlogin @aspnet USE pubs IF EXISTS(SELECT * FROM sysusers WHERE [name] = 'aspnet') BEGIN EXEC sp_revokedbaccess 'aspnet' END EXEC sp_grantdbaccess @aspnet, 'aspnet' EXEC sp_addrolemember 'db_datareader', 'aspnet' EXEC sp_addrolemember 'db_datawriter', 'aspnet' Lo script è facilmente personalizzabile e velocizza enormemente il lavoro di setup dei permessi utente di un database. Se non credete, provate a ripetere l'operazione via Enterprise Manager!

Tags: ,
di Cesare Lamanna 20 Commenti

Come mi aspettavo, il post di Marco Casario su AJAX vs. Flash sta suscitando commenti molto interessanti. Premesso che parlo da curioso e osservatore e non da sviluppatore, per cui mai e poi mai mi infilerei in discussioni tecniche con veri esperti, mi limito ad aggiungere un po' di link che ho raccolto in questi giorni. In generale, più che porre la questione in termini di aut/aut, mi pare che gli interventi che citerà la affrontino in una prospettiva di integrazione. Sono tutti corposi, ma secondo me meritano. (more...)

Tags: , ,
di Marco Casario 30 Commenti

Sono sempre favorevole all'introduzione di nuove tecnologie e abbraccio sempre con piacere ed entusiasmo tutto cià che può portare un ventata di freschezza sul web.Di Ajax si è parlato tanto e si continuerà  a farlo. Lo reputo un'ottimo approccio, ma di sicuro non si può chiamare novità  una tecnologia che in realtà  esiste da molto tempo. La novità  vera è che finalmente i tempi sono stati maturi per cominciare ad usarla. Quello che possiamo definire il momento zero è associato solitamente all'uso di Ajax da parte di Google per alcuni dei suoi servizi. Molti utenti, vedendo quello che si poteva fare con Ajax, hanno gridato al miracolo credendo che il remote scripting fosse l'ultima delle novità  in fatto di linguaggi di scripting.Sta di fatto che con Flash è possibile fare tutto quello che è stato visto fare recentemente con Ajax da molti anni ormai (parliamo della fine del 1998). Penso di poterlo affermare con grande tranquillità . (more...)

Tags: ,
di Marco Casario Commenta

àˆ da poche ore stato annunciato Macromedia Labs, un sito dove poter scaricare e acquisire informazioni riguardo alle ultime novità  delle tecnologie su cui Macromedia sta lavorando.Oggi è possibile scaricare l'alpha del Flex 2 Framework, che comprende tutto l'ambiente che ruota intorno al presentation server di casa Macromedia, e il Flash Player 8.5.àˆ la prima volta nella sua storia che Macromedia crea una sezione di contatto diretto con il pubblico nella fase Alpha (molto lontana dal rilascio ufficiale) di una sua tecnologia. Che il recente acquisto da parte di Adobe abbia già  cambiato le cose ?Basta collegarsi al sito http://labs.macromedia.com e accedere ad una miriade di download e informazioni davvero preziose.

di Alessandro Fulciniti 3 Commenti

Il numero di gallerie con siti basati su layout CSS è in costante aumento. In questi giorni ne ho scoperta una davvero differente dal solito: Dark Eye.Rispetto a tutte le altre, cià che si nota subito è che un sito tipicamente Web 2.0: ha una natura collaborativa (i siti sono citati direttamente da visitatori e utenti) e fa un notevole uso di AJAX.àˆ molto piacevole da consultare (stupende per esempio le miniature che compaiono sui link ai siti elencati), ma soprattutto bello da usare. Ho così creato una galleria dei siti che mi piacciono particolarmente, con la speranza di aggiornarla spesso: ecco a voi quindi Design Breakfasts. Buona colazione!