La recente introduzione in Safari per iOS del supporto all'estensione HTML Media Capture, rappresenta un'occasione per approfondire questa funzionalità che consente di utilizzare i campi di input dei form per l'upload di contenuti multimediali catturati tramite fotocamera o microfono. Tecnicamente parliamo di una specifica che estende l'interfaccia HTMLInputElement tramite l'attributo capture. (more...)

Continua a leggere Uso pratico di HTML Media Capture nei form

Categoria: Web Standards

Il team della Mozilla Foundation ha presentato un nuovo progetto dedicato agli sviluppatori e chiamato Obsidian; ad oggi parliamo di una "bozza" di nuove Low-Level Graphics API per il Web basate sul codice delle Vulkan, le librerie grafiche eredi delle OpenGL. Lo standard attuale per il rendering 3D sul web è rappresentato dalle WebGL (Web Graphics Library), le cui specifiche sono ancora in fase di definizione. (more...)

Continua a leggere Mozilla Obsidian: 3D Graphics API per il Web

Categoria: Web Standards

Tags:

Il W3C ha recentemente reso note le specifiche per la standardizzazione delle Annotation, ciò significa che, nel caso in cui i maggiori browser vendor dovessero decidere di implementarle, presto il Web dovrebbe disporre di una tecnologia aperta interamente dedicata alla partecipazione degli utenti, senza i limiti imposti dalle soluzioni proprietarie per la gestione dei commenti e la formazione delle community. (more...)

Continua a leggere Le Annotation diventano uno standard Web

Categoria: Web Standards

Il Grid Layout di CSS è un layout model che consente di tenere sotto controllo la dimensione e il posizionamento di elementi box così come del loro contenuto; tecnicamente Grid Layout si differenzia da Flexible Box Layout (o più semplicemente FlexBox) perché quest'ultimo è orientato su un singolo asse, mentre il primo è stato concepito per layout bidimensionali e tutti gli allineamenti tengono conto di entrambe le dimensioni. (more...)

Continua a leggere CSS: Grid Layout in alternativa a FlexBox

Categoria: Web Standards

L'algoritmo Brotli è stato annunciato da Big G nel corso del 2015 e, dopo la presentazione, l'azienda di Mountain View l'ha implementato immediatamente sul browser Google Chrome nella speranza che prendesse piede velocemente in Rete. Perché possa funzionare è infatti necessario che Brotli venga implementato nei vari siti web, nei principali web browser e negli HTTP server come Apache e nginx. (more...)

Continua a leggere Brotli: algoritmo di compressione alternativo a Zlib

Categoria: Web Standards

Le Custom Properties, più estesamente "CSS Custom Properties for Cascading Variables Module", ci permettono di introdurre variabili nelle dichiarazioni CSS. Come le Feature Queries (istruzioni condizionali nei CSS) si tratta di un costrutto che avvicina la sintassi dei fogli di stile a quella dei maggiori preprocessori. (more...)

Continua a leggere Custom Properties: utilizzare le variabili in CSS

Categoria: Web Standards

Tags:

Benché le Feature Queries siano una delle più interessanti funzionalità di CSS3, il loro supporto da parte di quasi tutti i browser Web più diffusi è divenuto disponibile soltanto di recente; all'appello mancano tutte le versioni di Internet Explorer ancora in uso, compresa la 11, ma per il resto la compatibilità cross-browser è ampiamente garantita. Nello specifico, le Feature Queries ci consentono di utilizzare le istruzioni condizionali all'interno delle regole di stile. (more...)

Continua a leggere Feature Queries: istruzioni condizionali in CSS

Categoria: Web Standards

Con l'affermarsi di soluzioni quali React, una delle librerie più diffuse per l'implementazione di interfacce utente, è stata in parte superata una metodologia che prevedeva la separazione netta tra presentazione (HTML) e componenti funzionali (JavaScript); ora dopo l'injection del markup negli script tramite JSX, potrebbe essere utile valutare la possibilità di un utilizzo più diffuso di CSS, e quindi della componente più attinente alla formattazione, in JavaScript. (more...)

Continua a leggere CSS injection in JavaScript, vantaggi e svantaggi

Categoria: Web Standards

Tags: ,

Web Share è un'API sviluppata in seno al Chrome Team con lo scopo di fornire un'interfaccia semplice da utilizzare per l'invocazione delle funzionalità di condivisione offerte dalle host platform; potrebbe sembrare strano che uno strumento del genere non fosse già disponibile e, in effetti, gli sviluppatori possono già utilizzare alcune soluzioni simili, ma nessuna di esse offre un supporto completo. (more...)

Continua a leggere Web Share API, un’interfaccia per la condivisione dei contenuti

Categoria: Web Standards

Dopo una lunga attesa, anche gli sviluppatori di Safari hanno implementato la validazione dei form basata su HTML5; si tratta di un aggiornamento che finalmente regala il supporto cross-browser a questa feature in grado di semplificare notevolmente il lavoro dei developer. Per il momento parliamo di una novità limitata alla Technology Preview 19 dell'applicazione di Cupertino, ma la strada che porterà Safari a recuperare questa lacuna nei confronti degli altri browser è stata ormai tracciata. (more...)

Continua a leggere HTML5 e validazione dei form, cosa cambierà

Categoria: Web Standards

Tags: ,