Lo spunto del ragionamento di Jeffrey Veen è un articolo uscito su Design Observer, una recensione del DVD contenente l'intera collezione (80 anni) del New Yorker.Osservando quella collezione emerge subito un fattore chiave dal punto di vista del design: un formato editoriale rimasto nel complesso pressocché immutato, con piccoli cambiamenti distillati con parsimonia nel corso degli anni. Come dice Michael Bierut (autore dell'articolo), sembra essere tutto noioso, ma meravigliosamente, incredibilmente e perfettamente noioso.Nasce da qui l'elogio dello slow design cui allude il titolo di questo post. Un concetto che Veen vedrebbe volentieri applicato anche al web design, un ambito in cui sembra invece prevalere la tendenza a rivisitazioni radicali e cicliche dei siti, magari motivate solo dalla voglia di 'mantenere il passo con i tempi' rispetto alle tecnologie che i nuovi browser sono in grado di supportare. Anche dal punto di vista dell'usabilità , si chiede, non è meglio adottare modifiche incrementali diluite nel tempo piuttosto che ricorrere a soluzioni radicali? E conclude: "L'innovazione troverà  semre e comunque il suo spazio, ma forse è il momento di rallentare un po' la corsa...".

Continua a leggere Elogio dello slow design

Categoria: Web Design

Tra una decina di giorni dovrebbero consegnarmi un magnifico iMac Intel Core Duo. Mi ero un po' stancato di lavorare sempre sul PowerBook, volevo un Mac più performante e un monitor come Dio comanda. Tutto qui. La speranza segreta è ovviamente quella di poterci far girare Windows, quando serve e quanto basta. Su questo versante la questione è intricata. Negli ultimi giorni ho letto centinaia di post, articoli, messaggi in forum e newsgropup per farmi un'idea più precisa, e l'unica cosa vera è che ancora non c'è niente di assodato, solo supposizioni. Una buona sintesi su tutto la trovate su Melablog.Su web-graphics, invece, Nate Steiner avanza la tesi che i nuovi Mac Intel possano diventare la macchina da sogno anche per i web designer. Sono belli, veloci, completi di tutto e con la possibilità  di eseguire più sistemi operativi diventerebbbero una fantastica piattaforma per i test. Lo dico soprattutto a chi non ha mai provato Mac OS X: un pensierino ce lo farei...

Continua a leggere Mac Intel per il web design

Categoria: Web Design