Un interessante post riguardante le possibili implicazioni degli ultimi dettami di Google in materia di link, analizza un possibile (e paradossale) scenario a breve-medio termine. (more...)

Continua a leggere La tattica del terrore di Google funziona?

Categoria: Motori di ricerca

Tags:

L'ultima recente modifica apportata da Google alle sue pagine di ricerca è sotto gli occhi di tutti, e va a toccare l'aspetto grafico degli snippet: il titolo delle pagine elencate nelle SERP è più grande e senza sottolineatura, per metterlo maggiormente in risalto rispetto all'abstract ed all'URL. Può cambiare qualcosa? In effetti sì. Vediamo un paio di esempi: (more...)

Continua a leggere Cambiamento dei Title Tag nelle SERP di Google: quali le conseguenze?

Categoria: Motori di ricerca

Tags:

Ci sono situazioni in cui un sito web risulta gravemente compromesso da penalizzazioni e handicap di ogni genere, non dovuti soltanto a trucchi dell'ultim'ora ma anche ad una progettazione poco efficace, ad un'implementazione di nuove aree e contenuti avvenuta in modo scriteriato, senza controllo o supervisione attenta. Se si dovesse arrivare a toccare il fondo, senza vedere risultati tangibili in un ragionevole lasso di tempo, la soluzione estrema potrebbe essere quella di ricominciare da zero. (more...)

Continua a leggere SEO: a volte è meglio ricominciare da zero

Categoria: Motori di ricerca

Tags:

Un nuovo round si aggiunge alla battaglia portata avanti da Google nei confronti dei Paid Link, i collegamenti ipertestuali creati in cambio di soldi per alterare il PageRank. Questo tipo di link, considerato innaturale nel processo di "premiazione" di un sito, è già da molto tempo tenuto sotto mira; l'ultimo video informativo di Matt Cutts a tale proposito arricchisce le spiegazioni sul concetto di Paid Link ed apre nuove ed inquietanti questioni sulla loro valutazione. A detta di Google c'è un grado di infallibilità quasi vicino alla perfezione, eppure sembra chiaro che un processo alle intenzioni di ogni webmaster non può non avere un margine di errore più alto di quanto venga dichiarato. (more...)

Continua a leggere Google vs Paid Link

Categoria: Motori di ricerca

Tags:

La notizia di qualche giorno fa riguarda Google ed il lancio di una nuova penalizzazione manuale riguardante i Rich Snippets: andrà a colpire le strutture mal compilate e finalizzate ad alterare la comprensione semantica dei dati. (more...)

Continua a leggere Google e le penalizzazioni dei Rich Snippets

Categoria: Motori di ricerca

Tags:

Se fossimo vittime di penalizzazione da parte di Google, a causa di un innaturale aumento di link in entrata, potremmo ricorrere al recente tool di Link Disavow (Rifiuta Link): messo a disposizione da Google stesso, può essere un'ottima arma di difesa. Consideriamo però che deve essere usato come ultima risorsa e che non deve illudere circa il risultato finale, dato che non fornisce alcuna garanzia (pur se l'efficacia è buona). Vediamo 6 consigli utili per approcciarsi al meglio a questo strumento: (more...)

Continua a leggere 6 consigli sull’uso del Link Disavow di Google

Categoria: Motori di ricerca

Tags:

DuckDuckGo, il motore per le ricerche completamente anonime che non traccia il comportamento degli utenti, è salito agli onori della cronaca pochi mesi fa, quando è stato indicato come alternativa valida a Google nelle ore immediatamente successive allo scandalo NSA. Oggi, però, il servizio torna sulla stampa per una funzione non immediatamente connessa alla privacy o alla sicurezza, bensì all'utilità quotidiana: i codici QR. DuckDuckGo, infatti, è ora in grado di generare QR Code - quel riquadro ad aree nere che può essere ripreso da scanner o fotocamere per ottenere un'URL o informazioni aggiuntive - in modo rapidissimo. (more...)

Continua a leggere Codici QR facili con DuckDuckGo

Categoria: Motori di ricerca

Google+, il social network creato da Big, continua ad arrancare. Nonostante le numerose iniziative dell'azienda di Mountain View per attrarre utenza, i concorrenti continuano a mietere numeri incredibilmente più alti. E anche chi nel mondo dei social si è affermato relativamente da poco, come nel caso di Pinterest, ottiene performance maggiori. È quando emerge dall'annuale ricerca condotta da Shareaholic, il Social Media Traffic Report, su traffico e referral. (more...)

Continua a leggere Google+ battuto da Facebook, Twitter e Pinterest sui referral

Categoria: Motori di ricerca

L'annuncio del rilascio del nuovo algoritmo Google Hummingbird è di qualche giorno fa, ma si è scoperto che fosse già attivo da circa 1 mese e stesse quindi già influenzando le SERP relative alle query degli utenti. Anche se il campo di intervento è diverso da Panda o Penguin, dato che fondamentalmente Hummingbird rappresenta un'evoluzione del vecchio Caffeine (targato 2010), qualche considerazione sulle strategie d'azione è d'obbligo. Google Hummingbird si basa sul Knowledge Graph, un'importante funzione che cerca di interpretare la query dell'utente fornendo risultati più coerenti con il tipo di esigenza: se stiamo cercando qualcosa come "lavare jeans", la SERP sarà popolata più che altro da pagine che presentano contenuti su "come" lavare un jeans piuttosto che su "dove" o che facciano riferimento a un'attività commerciale (risultato spesso inutile e fastidioso). (more...)

Continua a leggere Google Hummingbird: cosa può cambiare alla SEO?

Categoria: Motori di ricerca

Quante volte i SEO di tutto il mondo si pongono questa domanda, dopo essere stati ignorati o dopo aver ricevuto una risposta automatica a seguito di una richiesta di riconsiderazione? Un breve ma significativo video di Matt Cutts pubblicato qualche giorno fa ci può aiutare a capire il fenomeno da un punto di vista numerico: 5.000 richieste di riconsiderazioni settimanali, una media niente male! (more...)

Continua a leggere Perché Google non mi considera?

Categoria: Motori di ricerca

Tags: