Il Basta! Italia si conferma un evento di grande interesse per i professionisti del software, questo grazie agli interventi, all'altezza delle aspettative e agli ospiti di altissimo livello. La KeyNote di Dino Esposito è assolutamente degna di nota.Con lui abbiamo ripercorso gli ultimi 10 anni della storia della programmazione: abbiamo riso delle vecchie "guerre di religione" tra linguaggi (il tutti contro tutti tra c++, Delphi, VisualBasic e quanti altri) e riflettuto sulle ragioni che, negli anni, ci hanno portato a scartare e poi a rivalutare teorie e concetti dell'Informatica con la 'I' maiuscola. La riflessione più interessante è infatti quella sulla "complessità " delle applicazioni. In sintesi Dino sottolinea come alla fine degli anni '90 e negli anni 2000 non fosse tanto necessario applicare tutte le teorie che la Scienza dell'Informazione già  contemplava ampiamente (OOP, OOD, design pattern, etc.): era necessario piuttosto produrre rapidamente. Di qui il successo degli ambienti di sviluppo RAD in quegli anni. (more...)

Continua a leggere Basta! Senza software si torna al medioevo, parola di Dino Esposito

Categoria: Java

Nemmeno a farlo apposta, mentre scrivevo delle novità  di Ehcache mi sono accorto dell'aggiornamento di Hibernate, decano di tutti i tool di ORM per Java (e da un po' di tempo anche per il framework .NET con NHibernate) a marchio JBoss. Aggiornamento non per semplice bug fix (ed infatti mi è parso strano che fosse stata poco pubblicizzata, forse avranno inciso le feste pasquali): la nuova versione 3.5.0 è la prima ad implementare le nuove specifiche JPA 2.0 pur non essendone più la reference implementation (Hibernate lo era stata per JPA 1, mentre ora ha lasciato lo “scettro” ad EclipseLink, l'ex-Oracle TopLink). (more...)

Continua a leggere Hibernate 3.5.0

Categoria: Java

Nonostante sia passato ormai qualche mese da quando Oracle ha acquisito Sun, pare davvero che le acque non siano affatto tranquille. Certo, che ci sia stato e ci sia trambusto per la riorganizzazione dei numerosi progetti Sun è naturale, così come era considerato possibile se non prevedibile l'addio di alcuni dirigenti, su tutti l'ex CEO Sun Jonathan Schwartz, ma quando le dimissioni in questione sono quelle del mitico James Gosling la notizia non può certo passare sotto silenzio. (more...)

Continua a leggere James Gosling lascia Oracle

Categoria: Java

Nel mese di marzo ha visto la luce una nuova major release - la 2.0 - per Ehcache. Si tratta di uno dei prodotti di punta della famiglia Terracotta, che da anni fornisce soluzioni consolidate per la creazione di di applicazioni java enterprise affidabili e scalabili: caching (per Hibernate come per il web) distribuito, clustering direttamente a livello di JVM (e non di applicazione) JVM, tutto implementato in maniera pressoché trasparente allo sviluppatore. (more...)

Continua a leggere Ehcache 2.0, caching e scalabilità  in Java

Categoria: Java

TestNG 5.12

7 Apr

TestNG è probabilmente il più conosciuto testing framework per Java assieme a JUnit. A differenza di quest'ultimo, nato per lo unit testing (come del resto il nome lascia intendere), TestNG è progettato per coprire tutte le categorie di test, compresi test funzionali e di integrazione. (more...)

Continua a leggere TestNG 5.12

Categoria: Java

Aggiornamento per Java SE 6, ora alla versione 6u19 (o 1.6.0_19-b04, se vogliamo considerare il versionamento "interno"). Si segnalano: modifiche alla tabella dei fusi orari; aggiornamento dei root certificate; miglioramento della sicurezza per applicazioni java web start e applet; miglioramento della sicurezza per il protocollo TLS; numerosi bug fix, da Swing alla Virtual Machine ad alla gestione dell'internazionalizzazione (i18n). Le note di rilascio in dettaglio sono presenti sul sito ufficiale. Come sempre, l'aggiornamento è caldamente consigliato. Per chi ha bisogno di installare ex-novo Java SE, il riferimento al sito Sun è sempre lo stesso.

Continua a leggere Java SE 6 Update 19

Categoria: Java

àˆ stata recentemente rilasciata una nuova versione per DataNucleus Access Platform, libreria per la gestione della persistenza dei dati utilizzata, tra gli altri, da Google AppEngine. Le soluzioni supportate sono veramente numerose ed eterogenee: dai framework come JDO e JPA, ai più diffusi RDBMS ma senza trascurare i database ad oggetti (ODBMS) come db4o, ai formati di più recente affermazione come JSON o i "classici" XML, Excel al protocollo LDAP. (more...)

Continua a leggere DataNucleus Access Platform, persistenza per tutti i gusti

Categoria: Java

Dopo circa un anno è tempo di una nuova versione anche per m2eclipse, affermato plugin per Eclipse per la gestione di progetti e automazione delle build con Maven. m2eclipse è una soluzione quasi obbligata per chi utilizza Maven con il popolare IDE, grazie ad una profonda integrazione non solo con il core di Eclipse ma anche con plugin altrettanto indispensabili quali Mylyn (gestione dei task) o Subversive e Subclipse (integrazione con il VCS Subversion). (more...)

Continua a leggere m2eclipse 0.10, integrazione Maven-Eclipse

Categoria: Java

A tutti coloro che, almeno una volta, hanno storto il naso di fronte a caterve di metodi get/set, toString ed altri che rendevano prolisso e poco leggibile il proprio codice, Lombok potrebbe tornare assai utile. Si tratta di una libreria (jar) ideata con l’obiettivo di minimizzare la scrittura di codice necessario ad operazioni utilizzate di frequente nella stesura di classi java (essenzialmente POJO) grazie all’utilizzo di annotazioni ad hoc: (more...)

Continua a leggere Lombok, una libreria per eliminare prolissità  nel codice

Categoria: Java

Dopo aver esaminato la classe path è la volta delle directory, la cui visualizzazione è stata fortemente modificata nella nuova API a tutto vantaggio della scalabilità : niente più array per modellare il contenuto di una directory (con ovvi cali di performance in caso di un grande numero di elementi presenti nella directory), ma un oggetto di tipo Iterator in grado di scorrerne il contenuto più il supporto a filtri ed espressioni regolari. Sono stati inoltre introdotti i link simbolici (collegamenti): un link simbolico è un riferimento a file o cartelle che possono essere creati, modificati o eliminati senza intaccare in alcun modo gli oggetti del filesystem a cui punta. I link simbolici sono supportati in ambiente UNIX così come in sotto Windows, ed ora grazie alle nuove I/O API in Java 7 saranno gestibili esplicitamente anche tramite codice. (more...)

Continua a leggere Verso Java 7: la nuova I/O API (parte 2)

Categoria: Java