Photoshop TV

9 Dec
di

Oggi in rete è possibile trovare migliaia di tutorial da leggere su Photoshop. Tuttavia, una delle ultime tendenze, con l'avvento del Podcasting, è la WebTV. Si possono trovare migliaglia di feed, dalle ricette di cucina ai tutorial per Photoshop. Photoshop TV è uno dei migliori siti tra quelli che offrono il servizio dei video tutorial. Ogni settimana Join Scott e Matt, due simpatici presentatori, vi condurranno dentro il workspace di Photoshop, facendovi conoscere le funzioni ed i comandi più nascosti del famoso programma di fotoritocco. In più, per ogni appuntamento, non si possono perdere i temi trattati sui Mentioned Links, ovvero i link citati nel corso di una 'puntata'.Tutti gli episodi sono assolutamente da vedere, in ogni caso ne segnalo due che mi sono piaciuti molto. Episodio N°3In questo episodio, potete osservare i principali metodi di utilizzo di una tavoletta grafica WacomEpisodio N°6Interessante la parte di lezione che parla dell'uso dello strumento penna Ogni video lezione pesa intorno ad i 100/120 megabyte. Vi consiglio di archiviarle man mano ed organizzarle su supporti CD o DVD. Dimenticavo: le lezioni sono tutte in lingua inglese. Buona visione.

Continua a leggere Photoshop TV

Categoria: Grafica

Espandere le proprie conoscenze con nozioni non prettamente riconducibili allo sviluppo web, ma più in generale riferite al design e alla tipografia, è una cosa positiva per i web designer. Ancora di più se tali informazioni possono trovare applicazione sul campo. Il concetto di griglia è ben noto nel design tradizionale, un po' meno applicato al web design.Segnalo così alcune letture davvero imperdibili. La prima è Why use a grid di Mark Boulton, introduzione all'approfondito tutorial in cinque parti Five simple steps to designing grid systems.Molto interessanti anche due articoli di Khoi Vinh: Grid computing and Design che mostra la griglia su cui è costruito l'intero sito e The funniest grid you ever saw.Anche Dave Shea parla di griglie in Columns and Grids, in cui afferma che il concetto di griglia nel web design è talvolta di difficile applicazione, e che una più generale e diffusa concezione che ne deriva sono le colonne.Infine, per chi legge lo spagnolo segnalo la valida introduzione Creando la retà­cula.

Continua a leggere Web design con le griglie

Categoria: Grafica

La portineria

23 Nov

Qualche settimana fa ero presso una grossa azienda del torinese e mi trovavo alle prese con la portineria. Ogni mattina un iter diverso per entrare, la sera uno ancora diverso per uscire. Mille richieste di registrazioni e firme. Un modulo da compilare col numero di serie del notebook. Carta dÂ’identità , ovviamente. Il tutto, inoltre, con la sensazione di inutilità . Mi controllano la carta dÂ’identità  il primo giorno, poi più nulla (e gli addetti cambiano tutti i giorni, quindi non mi conoscono). Potrei essere chiunque. Controllano se il notebook che entra è lo stesso che esce, ma non guardano cosa cÂ’è dentro. Peggio ancora, non sanno che esistono le “chiavette USB”. (more…)

Continua a leggere La portineria

Categoria: Grafica

La creatività  non è cosa comune e certamente realizzare siti con layout funzionali, gradevoli ed originali non è cosa da chiunque. Bravissimi i web designer (intesi allÂ’anglosassone, come progettisti) ed i grafici di oggi. I lavori sono spesso belli e la professionalità  non è poi così rara.Approfitto di tanta bravura per proporre una nuova sfida. (more…)

Continua a leggere Una sfida ai web designer ed ai grafici

Categoria: Grafica

Avevo provato qualche anno fa, ma evidentemente i tempi non erano ancora maturi. Il GSM, lÂ’eccessiva grafica ed il layout troppo largo lo rendevano impossibile. Ieri mÂ’è successo ancora, ma il risultato è stato completamente diverso.Ero a casa e stavo cucinando. Non mi ricordavo se nellÂ’arrosto cotto nel ginger ci andava lÂ’uvetta o no. Di accendere il computer e collegarmi, neanche a parlarne! (more…)

Continua a leggere Il computer comincia a star stretto ad Internet

Categoria: Grafica

Ok, frequentando forum e blog, che un sito debba essere visibile mediante qualunque browser lo sappiamo (almeno, così si spera), ma le brochure?Spesso su siti commerciali sono presenti aree da cui si può scaricare materiale che illustra i prodotti o servizi, la cui stampa provoca non poche sorprese. (more…)

Continua a leggere Produrre brochure per il web

Categoria: Grafica

di

Le selezioni di Photoshop possono ancora rappresentare per molti una sorta di campo minato. A volte, conoscendo a fondo questo utile strumento, si evitano perdite di tempo non indifferenti. Su GFX Team ci sono due tutorial molto interessanti sul tema Photoshop Selection Secrets, ovvero: tutto quello che non sappiamo sulle selezioni di Photoshop. I tutorial sono articolati in due appuntamenti ed per ognuno di essi abbiamo anche la possibilità  di scaricare il PDF corrispondente. Ecco i link:Selection Secrets 1File PDF (43kb)Selection Secrets 2File PDF (38kb)Sempre all'interno dello stesso sito vi segnalo altre due utili risorse: Keyboard Shortcuts, ovvero tutte le scorciatoie di tastiera (utilissime), e gli Extended HotKeys. Anche queste risorse sono accompagnate dal proprio PDF.

Continua a leggere Photoshop Selection Secrets

Categoria: Grafica

di

Tra le nuove funzioni di Photoshop CS2, ne ho trovata una davvero interessante. La si può trovare dal menu File/Automatizza/Unisci immagini HDR.Ma cosa significa questo termine? HDR è l'acronimo di High Dynamic Range, ovvero immagini con una alta gamma dinamica.Solitamente le normali immagini sono a 24 bit, una HDR raggiunge i 32. Gli illustratori 3D utilizzano le immagini HDR per ricreare con maggiore fedeltà  l'illuminazione e soprattutto i riflessi Solitamente usano una sfera metallica che ha una grandissima capacità  di riflettere la luce circostante. Su Photoshop possiamo utilizzare questa funzionalità  per creare immagini di qualità  superiore. Per realizzarne una è indispensabile una macchina fotografica con controllo manuale (ancora meglio con funzionalità  di Bracketing sull'esposizione) ed un cavalletto.Su Photoshop for Photographers ho trovato questo interessante tutorial che spiega come utilizzare e sfruttare al meglio questa funzionalità , e che sopratutto mette in evidenza le differenze tra un'immagine a 24 bit e una HDR a 32. Buona lettura.

Continua a leggere Photoshop CS2 e HDR

Categoria: Grafica

di

Stefano Meneghetti, direttore creativo di E-Tree, in una lezione dedicata alla gestione del lavoro creativo (prodotta per un progetto di natura universitaria) sottolinea alcune caratteristiche dei cosiddetti "creativi" (ivi compresi, esplicitamente, i grafici per progetti web). Ne delinea un profilo psicologico che descrive un evidente egocentrismo in cui la difesa delle proprie idee è di per sé difesa del proprio Ego: guai, dunque, a criticare soprattutto il senso estetico di una produzione perchè la cosa diventa automaticamente un attacco diretto alla loro soggettività . Secondo Meneghetti l'Art Director deve dunque fungere un po' da chioccia e difendere i propri creativi, e cià soprattutto proprio nella fase della creazione. In seguito bisogna invece imporre alcuni vincoli così da spremere le idee in un progetto concreto e definito. Mentre Meneghetti esprime particolari apprezzamenti per le peculiari caratteristiche dei creativi (ego a parte), ne rileva un tendenziale difetto: quello di nascondersi dietro la tecnologia. L'esempio è quello dei plugin: nel momento in cui un nuovo plugin viene messo a disposizione ecco tutti i designer correre a coprire il web di pulsanti tridimensionali. Insomma, il designer tende a nascondersi dietro l'innovazione e le tecnologie, ma facendo cià vincola la propria espressione e limita la propria creatività , ottenendo altresì risultati più omologati e meno originali. Sarebbe interessante conoscere l'opinione dei creativi, di altri Art Director, dei designer o di qualche gestore di web agency.

Continua a leggere Designer: originali, egocentrici, nascosti

Categoria: Grafica

Tags:
di

Tra le nuove funzionalità  di Photoshop CS2, una delle più interessanti è sicurmente quella degli Smart Objects.Sappiamo tutti che è possibile importare un'immagine vettoriale da Illustrator. Quando si rasterizza un vettore c'è solo una possibilità  di modifica o ridimensionamento all'interno del nostro file .psd: se sbagliamo dovremmo importare nuovamente l'oggetto all'interno della canvas. Questo perché le versioni precedenti di Photoshop apportavano delle modifiche definitive allo stesso una volta importato.Con gli Smart Objects (in italiano: Oggetti avanzati) si hanno delle possibilità  davvero uniche. Non solo importeremo l'immagine vettoriale, ma possiamo scalarla e ridimensionarla avendo sempre la possibilità  di ripristinare lo stato originale. Questo perchè ogni variazione non sarà  distruttiva, la copia si aggiornerà  automaticamente quando all'originale viene apportata una qualsiasi modifica. (more…)

Continua a leggere Gli Smart Objects di Photoshop

Categoria: Grafica