Se da un lato traspare l´humor di Shuttleworth, dall´altro giungono voci di rinnovamento per quanto concerne lo sviluppo di Ubuntu 14.04: Rick Spencer, in un recente suo articolo, delinea quali saranno le migliorie che verranno introdotte, a partire da un maggiore controllo di qualità durante tutte le fasi di sviluppo della distribuzione fino ad arrivare al sandboxing delle applicazioni che porterà ulteriore sicurezza all´utente finale isolandolo da possibili minacce provenienti da software malevole o mal scritto.

Aumentano, inoltre, le voci di un prossimo e vicino rilascio di Ubuntu 13.04 per la piattaforma Nexus 7, il che porterebbe, se ufficializzato, ad interessanti sviluppi per il sistema di casa Canonical anche nel mondo del mobile computing dove Android, per ora, fa da padrone incontrastato.

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *