L'obbiettivo dei developer del progetto è rendere il processo di compilazione più performante rispetto a quanto garantito dalle alternative attualmente presenti sul mercato, ciò tramite una serie di algoritmi che analizzano il codice scritto cosi da ottimizzare il processo di compilazione. Il tutto senza che sia necessario utilizzare la libreria libpython ma basando interamente il processo sul codice C cosi da ottenere un applicativo meglio integrato e più performante.

Si tratta di un progetto in piena fase di sviluppo e nel prossimo futuro gli sviluppatori prevedono anche di evitare che il programma compilato richiami i ctypes a runtime, ma voglio appunto far in modo che si basi interamente sulle librerie C.

I developer si sono dati una piccola roadmap con le feature che desiderano implementare ad ogni nuova milestone:

  • far si che il programma comprenda pienamente tutti i costrutti del linguaggio e assicurare la piena compatibilità con le varie versioni di Python;
  • mettere a punto la gestione dei basic Python object;
  • assicurare una propagazione costante, permettendo anche di determinare quanti valori siano possibili durante il tempo di compilazione cosi da creare un codice più efficiente.

Attualmente, nelle milestone disponibili è stata implementata solo una parte delle feature presenti nella roadmap, dunque bisogna dare tempo ai developer di inserire nuove feature nelle prossime release. Lo sviluppo procede in maniera abbastanza rapida, ma non ci sono ancora tempistiche prestabilite. Chi volesse seguire il progetto da vicino può farlo andandosi a spulciare il repository pubblico sulla piattaforma Github.

Via Nuitka

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *