Parola di Google. Apparso nei giorni scorsi su Google Code, Let's make the web faster è una raccolta di risorse su metodi e tecniche utili nell'ottimizzazione dei tempi di caricamento delle pagine web.

Nel capitolo dedicato ad HTML, si fa riferimento alla HTML 4 DTD e alla facoltà  che concede di omettere la chiusura di certi tag (l'articolo comprende la lista completa). Per esempio: <p>questo è un paragrafo..., senza </p>.

Non è solo teoria. Come giustamente viene fatto osservare, la home page di Big G non chiude i tag body e html.

E allora? Tutti pronti a trasformarvi in sterminatori di inutili tag di chiusura :) ?

47 CommentiDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Oddio, ma non basta più la faccina per far capire che si tratta di una battuta?
Questo dimostra che per capire qualcuno c'é bisogno di buona volonta, non basta parlare la stessa lingua. ;)

Paolo Dodet
Paolo Dodet

Oddio, ma non basta più la faccina per far capire che si tratta di una battuta?

Cesare Lamanna
Cesare Lamanna

E allora? Tutti pronti a trasformarvi in sterminatori di inutili tag di chiusura :) ?
Non so, poi vedete voi... Essezeta, trovo molto più cafone questo tipo di post, che mi fa perdere tempo ravanando nel torbido.

Mauro
Mauro

Non capisco in quale punto del post si fa riferimento ad un invito da parte di Google a non chiudere i tag. àˆ stato riportato fedelmente quanto scritto nell'articolo:

According to the HTML 4 DTD, you can omit the following tags...
Secondo l'autore scegliendo di mettere in pratica tale facoltà , il risultato é che:
Omitting optional tags keeps your HTML formally valid, while decreasing your file size. In a typical document, this can mean 5-20 % savings.
Il titolo del post, come il resto, mi pare assolutamente coerente con tutto ciò: Il web é più veloce… se non chiudi i tag.

Cesare Lamanna
Cesare Lamanna

mi arrivano ancora in mail gli interventi su questo post... spero arrivino anche a te...

Che puttanata di post. Google non invita affatto a non chiudere i tag ecc. ecc.
AAA - attenzione attenzione, educatissimo nell'esordio non si accorge che anche se fosse come dice lui (google non invita affatto a non chiudere i tag) i commmenti hanno preso la piega di discutere sul seguire o meno le raccomandazioni di google come si seguono o meno quelle del www o di altri soggetti più o meno autorevoli, e perde un'occasione, se non di tacere (questo mai), almeno di non parlare a sproposito... é da stamattina presto che sono circondato da cafoneria... bisogna che reagisca contro tutti... >:(

EsseZeta
EsseZeta

Che puttanata di post. Google non invita affatto a non chiudere i tag, il video invita a usare html 4 perché permette di evitare i tag di chiusura di alcuni elementi e html 5 perché il doctype + più corto. I video presenti alla pagina giusta (pure il link é sbagliato) sono vari e interessanti, dall'ottimizzazione dei css alle immagini, compressione gzip, performance di php e mysql, ecc ecc http://code.google.com/intl/it-IT/speed/articles/

Mauro
Mauro

@Skyline Scusa se mi intrometto nella discussione, ma ho sempre creduto che se metto 30KB di CSS embedded e lo ripeto per 1000 pagine alla fine ho caricato 30000KB in piàº, però, se lo metto in un file a parte, questi 30KB sono caricati una volta sola e entrano a far parte del cache del browser, quindi anche in eventuali acessi futuri ne eviterò il caricamento. Se cosà­ fosse, i vantaggi sarebbero ovvi... :-) Correggimi se sbaglio. Bye, bye

Paolo Dodet
Paolo Dodet

@Luglio7 Action Man, no, a perte gli scherzi, non é un offesa a tutti ma solamente a chi dice:"cos'é ora tutto quello che dice Google é legge?" Quasi tutto quello che dice google é legge perché google studia e dimostra ;) @Gunn Quello che hai scritto dimostra che sei tu quello poco esperto perché se in una pagina devi mettere 30KB di css embedded vuol dire che li dovresti mettere separati che non cambia assolutamente nulla soltanto che la connessione la deve fare su due files e non solo su uno, il tempo che si connette potrebbe essere prezioso. Io i tag li ho sempre chiusi mi piace scrivere codice ordinato Ad esempio se devo fare gare di scrive codice più corto anche in php lascio via la parte finale ?> che porta via una linea. In HTML chiudo tutto ma se dicono che va benissimo anche senza perché non farlo, ovviamente dopo averlo testato con le nostre mani e non ascoltando solo quello che dice google.

Skyline
Skyline

si sono bevuti il cervello

pbattino
pbattino

Contiamo... 1, 2, 3... 4! Si risparmiano ben 4 byte a non chiudere un paragrafo! Wow!

Gabbianone94
Gabbianone94