In molti ritengono che con gli strumenti forniti dagli attuali framework Javascript come Dojo, JQuery, ExtJs, ecc. JSON e XML siano praticamente interscambiabili. Ma è davvero così?

Nel web hanno preso piede almeno due grandi e distinte scuole di pensiero: quella che punta su JSON come il formato del futuro, per la sua semplicità  e per la sua leggerezza rispetto all'XML, che rappresenta invece una soluzione troppo complessa e pesante per il ruolo di formato per lo scambio dati in applicazioni AJAX. Chiaramente la seconda scuola di pensiero è a favore di XML, elogiandone la flessibilità  e la maggiore potenza espressiva.

La strada più battuta attualmente sembra essere, guarda caso, quella di mezzo: per applicazioni web il cui flusso di dati può essere coperto da JSON, questo viene favorito per la sua semplicità  e immediatezza: nel momento in cui il flusso di dati diventa difficile da gestire, passare a XML sembra che risolva la maggior parte dei problemi, grazie al suo maggior potere espressivo. àˆ dunque questa la strada da seguire?

10 CommentiDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Va bene la pubblicità  sulla pagina ... ma almeno metteteci il bottone per chiuderla e per leggere l'articolo ... non ho parole!!!!

Albert
Albert

A parte che passare da l'uno all'altro (nel senso di conversione al volo) a volte non e' difficile ne' complicato, direi che la risposta e' ovviamente "entrambi"! JSON e' molto piu' popolare di alcuni anni fa, e ci si lavora bene per quello che promette. E' anche piu' leggero, quindi perche' no? XML invece trovo che ha deluso molto, e' ormai uno standard affermato, ma a malincuore mi viene da dire "immeritatamente". I tool che promettono "interoperabilita' con XML" (ormai tutti) spesso supportano la meta' di quello che ti serve... passano gli anni e si spera sempre nella "prossima versione"..... du' pall... provate a manipolare file XML con DomDocument in PHP... un incubo. Alla fine il modo migliore di lavorare in XML per me ' jQuery, guarda un po'!

pbattino
pbattino

dipende dal tipo di applicazione. actionscript e flash masticano più facilmente gli xml che i json. e col fatto che actionscript3 non supporta più l'eval parserizzarlo é diventato ancora più difficile. Non so se nell'ultima versione di flash ci sia un supporto nativo a json. D'altro canto xml può essere trasformato facilmente da oramai ogni browser con i fogli di trasformazione xsl senza dover neanche scomodare xsl.

sasuke
sasuke

Sono d'accordo con voi: usando php e jquery, JSON é praticamente 'pappa pronta'. Poi con l'ultima versione di firebug, debuggare JSON é semplice. Il problema é quando i web service - tipo geonames - restituiscono XML e sono costretto a tradurmelo in un array PHP...

Luca
Luca

da quando i frameweork js di cui sopra sono diventati piu utilizzati della carta igienica, non ho più visto un file in xml.. anche quelli di configurazione di applicazioni lato server sono stati trasformati da xml a json (anche se io preferisco i file yaml x queste cose)

fubry
fubry

Per quanto riguarda AJAX ho sempre usato JSON (quasi sempre tramite PHP e MooTools) e non ho mai avuto problemi.

Mattia
Mattia

sono d'accordo con entrambi i primi due commenti, la mia tendenza é quella di utilizzare il più possibile json al posto di xml :)

Carlo
Carlo

> per applicazioni web il cui flusso di dati può essere coperto da JSON, [...] nel momento in cui il flusso di dati diventa difficile da gestire [...] Ma, limitatamente allo scambio dati ajax-style, cos'avrebbe in più XML rispetto a JSON? Forse nell'articolo si intendeva la possibilità  di costruire applicazioni web2 da una parte, e la possibilità  di costruire "canali di comunicazione" tra SoA dall'altra? Se é così, beh, la risposta del MKT é quella detta: entrambi, dipende.

emmebì
emmebì

XML é potentissimo ma troppo prolisso e spesso, molto spesso, utilizzato male (basta guardare un po' le domande del forum). Per usarlo così meglio json, come é meglio json quando c'é uno scambio dati client / server, json é decisamente + leggero!

Senamion
Senamion

io scelgo sempre json, il fatto che in php esista la funzione json_encode per trasformare oggetti e array in una stringa json, e che in jquery una stringa json restituita dal server sia automaticamente trasformata in un oggetto rende il tutto troppo semplice per cercarne un alternativa :-)

gianiaz
gianiaz