Nel mio lavoro da sviluppatore web sento costantemente la necessità  di validare il funzionamento del front-end di quanto creo rispetto al maggior numero di sistemi possibili; questo per minimizzare la comparsa di errori legati a particolari configurazioni di browser e sistemi operativi a seguito del rilascio in produzione (basti pensare alle sostanziali differenze in questo senso tra Internet Explorer e Firefox).

Mi ha fatto quindi molto piacere scoprire che John Resig, già  autore del famosissimo framework Javascript JQuery, ha recentemente presentato al pubblico TestSwarm: un progetto che, se dovesse prendere piede, potrebbe rendere molto più facile e metodica questa fase di 'front-end testing' , nello specifico per quanto riguarda tutto il codice Javascript delle nostre applicazioni.

Nel dettaglio TestSwarm funziona come un continuous integration server distribuito; registrandosi presso il sito del progetto è possibile scegliere di mettere a disposizione il proprio browser per l'esecuzione dei test (basta cliccare sulla voce di menu 'Join the Swarm'). Il passo successivo consiste nell'aggiungere il proprio progetto al server centrale il quale lo accoderà  a tutti i progetti di tutti gli utenti inseriti in questo modo. Infine, il server centrale eseguirà  i test Javascript presenti in ognuno dei progetti accodati su ogni coppia di 'browser/sistema operativo' reso disponibile dalla totalità  degli stessi utenti.

Il beneficio di questa tecnica è decisamente notevole; senza dover faticare nelle operazioni di set-up in locale di parecchi ambienti di test dalle caratteristiche diverse e su vari sistemi operativi ogni utilizzatore di TestSwarm potrà  far si che il suo progetto venga testato su tutte le tipologie di configurazioni rese disponibili dagli altri utenti di questo continuous integration server.

Per chi volesse approfondire il funzionamento di TestSwarm suggerisco la lettura della wiki ufficiale di progetto o la visione di uno screencast introduttivo creato dallo stesso John.

1 CommentoDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Molto interessante. Spero che facciano presto un'estensione esterna, perché dover entrare nella pagina per offrire il proprio browser per i test é scomodo. Spero prenda piede, non solo per js, ma, ovviamente in altre modalità , anche per gli altri test che ogni web developer deve fare.

Slam
Slam