Non resta che rimanere in attesa dei primi titoli per i panel, che sicuramente saranno molto interessanti anche nell´ottica di pronosticare quale futuro incomba per GNOME, il quale ormai sembra aver preso la propria, precisa, direzione.

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *