La release 2.7 di WordPress è quasi pronta al rilascio, ma come avverte la stessa comunità  italiana del Blog Engine è meglio non attendere oltre per effettuare l'aggiornamento dei propri siti in produzione, il pericolo di Cross-site scripting rilevato nella precedente versione 2.6.3 corrisponde infatti ad una vulnerabilità  da non sottovalutare.

Inoltre, è possibile che WordPress 2.7 non sia rilasciato puntualmente e sia disponibile con qualche giorno di ritardo, un intervallo di tempo che potrebbe essere utilizzato dagli attaccanti per colpire quante più versioni 2.6.3 possibili; infine, la 2.7 potrebbe presentare alcune incompatibilità  in grado di convincere molti utilizzatori delle releases 2.6.x a rimandare l'aggiornamento.

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *