Per il momento gli sviluppatori riceveranno un semplice warning nella console del proprio browser. Per quanto riguarda il primo aspetto, il metodo createClass era stato introdotto in React per sopperire alla mancanza di un metodo nativo di Javascript per la creazione delle classi, lacuna colmata dalla versione ES2015.

Pertanto la migrazione dalle release precedenti alla 15.5 avverrà nel seguente modo:

// Versione 15.4 e precedenti
var React = require('react');

var Component = React.createClass({
mixins: [MioMixin],
render() {
return <Figlio />;
}
});

// Versione 15.5
var React = require('react');
var createReactClass = require('create-react-class');

var Component = createReactClass({
mixins: [MioMixin],
render() {
return <Figlio />;
}
});

Rispetto al secondo punto, ovvero la rimozione della feature relativa la check dei types durante lo sviluppo, la motivazione è legata al fatto che (a quanto pare) non si tratta di una funzionalità particolarmente utilizzata dagli sviluppatori, pertanto è stata rimossa dalla libreria core e relegata un pacchetto separato.

Per semplificare la migrazione è stato messo a disposizione un apposito codemod.

Via React

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *