Si tratta infatti di un build tool open source che consente di realizzare pacchetti standalone per il Robottino Verde da un progetto scritto in Python. Python for android è stato inizialmente sviluppato per il cross-platform graphical framework Kivy, ma durante il suo sviluppo ha acquisito il supporto per svariati bootstrap e le sue funzionalità possono essere facilmente estese per realizzare nuove Python App per Android.

Python for android svolge in sostanza due operazioni di base: prima di tutto compila l'interprete di Python, le sue dipendenze, le librerie del backend e il codice Python per i vari Android device oggi in circolazione; in secondo luogo Python for android fornisce una semplice interfaccia capace di generare dai progetti un Python APK con i parametri di build ed il Python code.

Questi step sono totalmente personalizzabili per massimizzare la produttività e possono essere adattati alle diverse esigenze dei singoli progetti. Alla fine di tale procedimento si ottiene quindi uno progetto Android standalone che può essere usato per realizzare i diversi APK, ovvero i package d'installazione delle applicazioni per le piattaforme Android.

Il codice sorgente del progettoPython for android è liberamente consultabile tramite la nota piattaforma di codice sharing Github. I membri del team di sviluppo accettano volentieri i contributi esterni degli sviluppatori ed invitano alla partecipazione attiva al progetto.

Via Python for Android

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *