Perfezionati inoltre gli strumenti per l'importazione e la visualizzazione in 3D. Tramite i modelli e le viste tridimensionali è possibile aggiungere dei contesti ai progetti, il componente Lattice3D Studio Corel Edition 2017 (integrato) permette poi di ottenere rendering di elevata qualità da viste 3D importate da file DWG, 3DS e IGES. Le viste 3D possono essere trasformate facilmente in illustrazioni vettoriali, attraverso il comando "Invia a Corel DESIGNER" o con la nuova funzionalità per l'invio a CorelDRAW.

CorelDRAW Technical Suite 2017 CGM Export

Migliorato anche il supporto del sistema di memoria di traduzione (TMS), ora la funzionalità di esportazione e importazione in formato XLIFF consente di creare grafiche tecniche in modo efficiente con testi descrittivi localizzati in diverse lingue.

Da segnalare anche un'interfaccia utente personalizzabile, con opzioni per gli schemi dei colori, che permette di modificare il colore dell'area intorno ad un disegno e di personalizzare il colore dei contorni delle finestre. E' inoltre possibile importare aree di lavoro da versioni precedenti di Corel DESIGNER (X6 e X7), CorelDRAW e Corel PHOTO-PAINT (X6, X7 e X8). Nello stesso modo è stata migliorata la compatibilità con gli standard e i formati più utilizzati tra cui WebCGM, S1000D, ATA iSpec 2200, SVG e PDF.

CorelDRAW Technical Suite 2017 presenta il supporto multi-monitor e per gli schermi con DPI elevato (inclusi monitor Ultra HD 5K), un Corel Font Manager con cui ricercare, esplorare, gestire e organizzare i font, nonché un strumento LiveSketch che trasforma il disegno libero in precise curve vettoriali; utilizzando l'intelligenza artificiale, LiveSketch regola i tratti effettuati manualmente e li combina a curve vettoriali esistenti incrementando la produttività del disegno naturale.

Per quanto riguarda l'editing professionale delle immagini, le foto incluse nella documentazione tecnica possono essere perfezionate tramite strumenti come "Raddrizza immagine" che permette di correggere velocemente distorsioni prospettiche. Eventuali imperfezioni possono essere rimosse grazie allo strumento "Clona correttivo", mentre con l'"Intaglio intelligente" è possibile cancellare aree non desiderate.

Via CorelDRAW Technical Suite 2017

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *