Ogni sotto rilascio sarà, inoltre, supportato per i 13 mesi successivi qualora l´utente non volesse eseguire l´upgrade alla point release seguente. Programmando in anticipo le feature ed i miglioramenti in un arco ampio come quello dei due anni permetterà la realizzazione di rilasci più ragionati evitando così eventuali ritardi e problematiche nel rilascio di Fedora.

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *