Ho notato solo oggi (ma vedo che il comunicato ufficiale è del 17 Novembre) che Netcraft ha pensato bene di mettere un po’ d’olio negli intelligenti meccanismi della propria Toolbar (ne parlammo a suo tempo qui: oggi la toolbar è disponibile anche per Internet Explorer oltre che per Firefox).

Come funziona: si installa la toolbar e si è certi che entrando su un sito a cui possono essere addebitate segnalazioni di phishing scatta l’allarme e ci si può allontanare senza colpo ferire. Il sistema delle segnalazioni, però, funziona su un principio collaborativo: chiunque può segnalare con un semplice click il sito sospettato di phishing. Netcraft controlla ed eventualmente aggiunge il sito alla lista nera. Il comunicato indica in 8700 i nuovi siti aggiungi solo in Ottobre a tale lista, il che significa che maggiore è la collaborazione dell’utenza, maggiori sono i vantaggi ottenibili dall’utenza stessa.

Per incoraggiare la collaborazione, ora Netcraft regalerà  anche Apple iPod agli utenti che segnalano i siti verificati come truffaldini. Il regolamento è semplice: ogni mese l’utente che farà  più segnalazioni si porterà  a casa l’iPod e la profonda gratitudine di tutti coloro i quali non sono caduti nei tranelli evitati grazie alla toolbar.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
4 CommentiDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Ciao questo é un caso di phishing, che ti fa mettere i dati delle poste, e ti fregano. ciao ciao

rosalba
rosalba

attenzione a www.toolsicuro.com , é un fake di un sito di protezione, personalmente consiglio di utilizzare firefox con la funzione noscript (scaricabile tra le estensioni) attiva ;)

Simo
Simo

Questo sito é di un escrow: un'agenzia che promette di fare da garante durante una trattativa tra un compratore e un venditore, i quali si trovino in diverse nazioni. Il compratore invia i soldi all'escrow, che li custodisce fino a che l'acquirente non ha ricevuto il prodotto e lo ha sottoposto a controllo. A quel punto se l'esito é positivo, l'escrow invia i soldi al venditore. Altrimenti la merce torna indietro al venditore e i soldi restituiti all'acquirente. In questo caso il sito dell'escrow é stato inventato da dei rumeni che svolgono i ruoli sia di venditori che di garanti. Quindi non vedrete mai la vostra merce e non rivedrete mai più i vostri soldi.

Tommaso Tintori
Tommaso Tintori

Ciao questo é un caso di phishing, che ti fa mettere i dati delle poste, e ti fregano. ciao ciao

Maurizio
Maurizio