Tower 2 è il risultato cumulativo di due anni di lavoro, spiega il sito ufficiale del software, un sforzo che ha portato a una completa “reingegnerizzazione” del programma con un nuovo design, performance migliorate e 50 funzionalità aggiuntive.

Tra le nuove funzionalità di Tower 2, i creatori evidenziano il supporto per finestre multiple, un wizard per i conflitti visuali, il supporto per git-flow, il fetching automatico in background, un manager di account, visualizzazione diretta dei commit non sincronizzati e “altro ancora”.

Stando a quanto sostengono i creatori di Tower 2, i programmatori che hanno avuto la possibilità di testare il software in betatesting hanno parecchio apprezzato la release. Tower, dicono i dati ufficiali, è attualmente utilizzato da più di 30.000 utenti/clienti che usano il sistema di versioning Git in colosso tecnologici del calibro di Google, Apple, Amazon, Twitter e Facebook.

Via | Tower Blog

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *