Novell, società produttrice di SUSE Linux e Mono e celebre anche per le (grottesche) vicende legali che l´hanno vista come innocente protagonista negli ultimi anni, sembrerebbe intenzionata anche a vendere alcune sue proprietà intellettuali (quali, non è noto) a CPTN Holdings LLC, consorzio capitanato da Microsoft Corporation, per 450 milioni di dollari "cash".

Ron Hovsepian, presidente e CEO di Novell, così esprime la vicenda:

Il nostro board of directors ha deciso che la miglior alternativa disponibile è la combinazione di una fusione con Attachmate Corp. e una vendita di alcune proprietà intellettuali al consorzio.

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *