bash-insulter è un piccolo script bash che ci "insulterà" in modo simpatico ogni volta che verrà digitato un comando errato. Si tratta di frecciatine più o meno innocue verso l'utente che sarà spinto a correggersi con il sorriso.

Installare bash-insulter è veramente semplice:

git clone https://github.com/hkbakke/bash-insulter.git bash-insulter

Una volta scaricato il pacchetto dovremo modificare il file .bashrc presente all'interno della nostra home directory in questo modo:

nano ~/.bashrc
if [ -f $HOME/bash-insulter/src/bash.command-not-found ]; then
    source $HOME/bash-insulter/src/bash.command-not-found
fi

Dopo aver salvato le modifiche sarà quindi possibile avviare lo script:

 . $HOME/bash-insulter/src/bash.command-not-found

In questo modo avremo finito la fase di installazione, basterà ora digitare un comando nel modo errato per attivare bash-insulter. Sarà anche possibile personalizzare gli "insulti" che di base sono tutti in inglese, modificando lo script è infatti possibile tradurli o aggiungerne di nuovi:

nano $HOME/bash-insulter/src/bash.command-not-found
  local INSULTS=(
        "Ma sei capace?"
        "RTFM!"
        "Hahaha, n00b!"
        "Wow! Che razza di errore!"
        "Ma cosa stai facendo??"
        "E' il massimo che riesci a fare??"
        "n00b alert!"
        "Mai visto niente di peggio!"
        "Ma per favore.."
        "Non sarebbe il caso di cercare un altro lavoro?"
        "Adesso vai su Facebook e fatti insultare"
        "Qualsiasi cifra di paghino meriti di meno"
        --
    )

Via bash-insulter

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *