Per funzionare Googler necessità di Python 3.3, dunque assicuriamoci di averlo installato tramite un semplice comando:

python3 --version

Su Ubuntu 16.04 LTS, ad esempio, troviamo già Python 3.5, dunque possiamo passare direttamente all'installazione di Googler:

cd /tmp
git clone https://github.com/jarun/googler.git
cd googler
sudo make install
cd auto-completion/bash/
sudo cp googler-completion.bash /etc/bash_completion.d/

Adesso per effettuare una ricerca basterà usare questa semplice sintassi:

googler ricercaditest

Se si desidera fare una ricerca nei siti di news basterà usare l'opzione "-N":

googler -N ricercanewsditest

Googler è perfettamente integrato con i browser testuali come lynx o w3m, dunque sarà anche possibile visitare i siti che sono emersi dalla ricerca. È possibile anche filtrare le ricerche per tipo di file usando l'opzione "filetype":

googler ricercaditest  filetype:pdf

Googler è dunque un piccolo tool davvero completo che sicuramente farà comodo a tutti coloro che usano come ambiente di lavoro principale la shell Unix.

Via Googler

1 CommentoDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

Su mac: brew install googler

fabio
fabio