Su Publish.com c’è un buon articolo sul boom delle ‘nuove’ homepage. àˆ una panoramica con brevi recensioni di sette servizi: Windows Live, Google IG, Goowy, Netvibes, Protopage, Eskobo, Zoozio.

L’attacco dell’articolo rappresenta anche un’ottima sintesi dell’evoluzione del concetto stesso di ‘home page’ (o ‘start page’), dalla collezione di link modello Yahoo! primi anni ’90, alle attuali versioni tipiche di portali come MSN. A differenza di questi precedenti, invece, i servizi recensiti pongono l’enfasi sulla personalizzazione dei contenuti, e condividono tutti un utilizzo di Ajax volto a ricostruire sul web la metafora del desktop, a partire da modalità  di interazione tipiche di quest’ultimo come il drag&drop.

Un elenco più aggiornato è disponibile su TechCrunch. I link portano alle recensioni dei servizi curate dall’ottimo Michael Arrington.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
1 CommentoDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *

una nota...Excite.com e' stato uno dei primi portali personalizzati e da allora non e' cambiato: e' sempre uguale (x esempio niente rss!). Cio' non e' un pregio, ma neanche un difetto...

Steve
Steve