L'8 e il 9 novembre saranno incentrati sul Workshop, mentre la conferenza avrà luogo tra il 10 e l'11 novembre, a disposizione di tutti i partecipanti vi sarà una struttura di oltre 6 mila mq realizzata sulla base delle ex officine Ansaldo in Via Bergognone 34, Milano.

I nomi degli speaker sono già noti, tra di essi vi saranno alcuni keynoter d'eccezione come per esempio Salvatore Sanfilippo, il creatore di REDIS, il database in-memory rilasciato sotto licenza open source che attualmente vie utilizzato da piattaforme particolarmente popolari tra cui i social network Twitter e Pinterest. E' stata poi già confermata la presenza di speaker provenienti da società come Netflix, Linkedin, NVIDIA, IBM, Red Hat, Yelp!, Skyscanner, Docker e Adobe.

Diversi gli argomenti previsti per la conferenza, tutti incentrati sulle tendenze più recenti della tecnologia. Si parlerà quindi di sviluppo di applicazioni e servizi per il mobile e di sicurezza, di IoT e making, di gestione dei Big Data e di infrastrutture Cloud. Vi saranno poi interventi dedicati all'Intelligenza Artificiale e al Machine Learning così come alla progettazione di interfacce utente e al miglioramento della UX.

Spazio anche allo sviluppo backend e frontend, alla realtà virtuale e aumentata, non mancheranno poi approfondimenti tecnici sulla programmazione funzionale, l'economia delle API, React Native e implementazioni Serverless.

Come anticipato la conferenza sarà preceduta da due giorni dedicati alla formazione tramite workshop, 8 ore durante le quali sarà possibile approfondire argomenti come React Native, Serverless, CleanCode e Machine Learning.

Previsto anche uno Showcase GameDev dedicato allo sviluppo di videogiochi indipendenti, il progetto più interessante avrà l’opportunità di esporre presso la Casual Connect.

I developer partecipanti avranno poi l'occasione di incontrare aziende interessate al recruiting tra cui IBM, Caffeina, Lynx, Dedagroup, Clouditalia e Objectway.

Via Codemotion Milan 2017

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *