RaspAnd Build 160915 è disponibile per Raspberry Pi 3 e Raspberry Pi 2, anche se il team specifica che le migliori prestazioni sono offerte dall'ultima incarnazione della famosa single board ARM. Tra le varie applicazioni preinstallate è possibile trovare anche il Google Play Store, dunque sarà possibile avere accesso all'immenso parco applicazioni presente nello market place di Mountain view, comprese tutte quelle applicazioni acquistate in precedenza e legate al proprio Google account.

RaspAnd si propone dunque come una perfetta base di partenza per realizzare dei piccoli Box Android con i quali rendere, per esempio, la propria TV di casa più "smart" e funzionale. Basterà infatti installare la distribuzione sul proprio Raspberry Pi e collegarlo attraverso un cavo HDMI al televisore per convertirla in un vero e proprio Mini PC.

È possibile trovare le istruzioni per l'installazione di RaspAnd direttamente sul suo sito ufficiale del progetto. E' bene tenere presente che l'accesso al necessario file ISO non è gratuito, infatti gli sviluppatori chiedono 9 dollari (circa 8 euro) per poterlo scaricare.

Via RaspEX

CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *