La considerazione di base è semplice: un sito che ha tanti link, sia in entrata che in uscita, è un sito importante. Come una stazione è importante se ha tanti treni in entrata e tanti in uscita, così un sito web è importante se vi passa molta utenza. L’idea si sviluppa quindi nel seguente modo: se un sito è importante in proporzione al numero di link veicolati, allora viva i link e viva i siti con tanti link. La conclusione è semplice quanto l’incipit: i blog sono uno strumento naturalmente strutturato attorno ai link, alle segnalazioni, al trackback. Ovvero, il blog è un ottimo “hub site“.

I blog, insomma, fanno bene: veicolano traffico e grazie al proprio sistema di link possono far salire il pagerank e regalare visibilità. E un link in uscita non è forzatamente un utente che se ne va, anzi. Concetti semplici, forse, ma non completamente metabolizzati da chi oggi costruisce quotidianamente il web. Un link all’articolo originale, a questo punto, è veramente d’obbligo. Eccolo qua.

Share and Enjoy

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS
CommentaDi' la tua

Il tuo indirizzo email non sarà mostrato pubblicamente. I campi obbligatori sono contrassegnati da *